DS Automobiles

Only You, nuovo progetto targato DS Automobiles. Conosciamolo meglio. Indossare un abito confezionato su misura è sempre più gratificante che portarne uno uguale a quello di tutti gli altri, perché esprime una parte della propria personalità. Negli ultimi anni questa possibilità si è estesa anche al mondo dell’automobile.

Non solo su modelli riservati a chi generalmente possiede un jet personale, ma anche su vetture accessibili alla gente comune; premium sì, perché l’alta qualità ha sempre un costo; ma non inarrivabili.

DS Automobiles: programma Only You

Si tratta di possibilità di personalizzazione che vanno ben al di là dell’abbinamento tra il colore della carrozzeria e quello degli interni; viene data al cliente facoltà di selezionare anche dettagli molto precisi, in modo da dare un tocco esclusivo alla propria auto; renderla unica senza la necessità di possedere un portafoglio misurato in pozzi di petrolio.

DS Automobiles ha inaugurato di recente il programma Only You, il cui primo esperimento è stato mostrato al salone di Parigi 2016. Si tratta della DS 5 Commande Spéciale. L’iniziativa è partita proprio da un cliente della casa, una signora nota solo come Madame L. Ella voleva per la propria DS 5 un trattamento veramente speciale. Così è nata, appunto, la DS 5 Commande Spéciale. Un trattamento che diventerà possibile sull’intera gamma.

Lo stile della “sartoria” DS

Il direttore dello stile di DS, Thierry Métroz, illustra in poche e chiare parole di cosa si tratta: “Quasi tutto è possibile. Il cliente può cambiare totalmente l’atmosfera della sua DS, dalla scelta del pellame dei sedili e della plancia, ai materiali eccezionali dei tappetini. Con il supporto di un designer, avrà anche la possibilità di creare una propria tinta per la carrozzeria. Tutto questo lascerà naturalmente ampio spazio alle idee creative”.

Insomma, si va dal “sarto”, cioè dal designer incaricato, e si descrive quali parti della macchina si vogliono personalizzare. Così è accaduto la prima volta, nella DS 5 Commande Spéciale. Gli artigiani e i maestri pellai che hanno lavorato a questo progetto hanno impiegato quattro mesi per tagliare e cucire (spesso letteralmente) a mano la vettura secondo quanto aveva richiesto Madame L.

La lavorazione dei sedili che già di serie propone il noto tema a “cinturino d’orologio” in corrispondenza della fascia centrale, dallo schienale a tutta la parte della seduta, qui è stata rivista con un intreccio particolare su pelle Nappa, poi trasportato ai pannelli delle portiere, sul cupolino del quadro strumenti, sul bracciolo centrale e sul ripiano posteriore. Non basta: le decorazioni di volante, maniglie e padiglione sono state rese più preziose da un rivestimento in pelle nera che proietta riflessi metallizzati.

DS E-Tense

Tutti abbiamo visto il prototipo elettrico DS E-Tense, mostrato sia a Ginevra che a Parigi (qui tutte le news dal Salone parigino). Fra le tante caratteristiche appariscenti questo concept ha anche un colore particolare per la carrozzeria, un verde chiamato Amétryne. Ebbene, Madame L è rimasta talmente affascinata da questo colore che ha voluto vederlo anche nella propria DS 5, applicato al velluto interno dei vani portaoggetti e ai tappetini. Inoltre il pomello della leva del cambio, in titanio, riprende il motivo dell’intreccio in pelle sopra descritto, cosa mai vista prima.

DS E-Tense

DS E-Tense

Per completare il tutto, la cappelleria del bagagliaio è rivestita in pelle e dispone di un vano a soffietto per riporre un abito. C’è anche un set di valigeria su misura, in pelle di vitello, cucito a mano e foderato in raso di verde Amétryne.

Possibilità simili saranno disponibili per chiunque voglia rendere la DS che sta per acquistare un pezzo unico. Il programma Only You mette a disposizione di ogni cliente un consulente che lo guiderà nel trovare la migliore risposta ai propri desideri. Ma non si tratta solo di personalizzazioni per l’auto. Ci sono anche servizi di altro genere, tutti diretti a rendere l’esperienza di essere cliente DS altamente gratificante.

Ad esempio, un parcheggiatore personale per portare e riprendere l’auto da un intervento di manutenzione o quando si viaggia in città: è il DS Valet, attualmente attivo a Parigi e in futuro esteso alle altre grandi città internazionali.

DS Assistance

Oppure DS Assistance, in caso d’incidente o altro tipo d’inconveniente (foratura, chiavi dimenticate, errato rifornimento) in Francia e altri 43 paesi europei, con un operatore che tiene in contatto il cliente con l’assistenza esterna, compresa una soluzione di mobilità che gli permetta di proseguire il viaggio.

Only You Ds Automobiles

Only You Ds Automobiles

DS Rent

Ma per DS il cliente non è solo chi acquista un’auto. Anche solo noleggiarla lo qualifica come tale. Quindi c’è il servizio DS Rent, per vivere l’intera esperienza personalizzata anche solo durante un noleggio di breve durata, attualmente al DS Store di Parigi République, successivamente anche negli altri. Tutto gestibile attraverso un’applicazione per smartphone, MyDS.

Perché quando incontri una DS, anche solo per poche ore, lei diventa una tua cara amica.

QUI TUTTE le news DS.

[Photo by Stylology.it]