Cerca
Close this search box.

Audi Q7: tecnologia OLED, design muscolare e personalizzazione avanzata

restyling Audi Q7

Audi ha introdotto una versione rinnovata del suo SUV full size, l’Audi Q7, caratterizzata da un design più muscolare e una maggiore personalizzazione. Il nuovo modello segna un importante passo avanti, offrendo per la prima volta gruppi ottici posteriori con tecnologia OLED e proiettori LED Audi Matrix HD con spot laser. Questi elementi, insieme a nuovi cerchi in lega e colori, sottolineano l’approccio innovativo di Audi nella progettazione del veicolo.

La storia dell’Audi Q7 inizia nel 2003 con la concept car Audi Pikes Peak quattro, rivelando le intenzioni di Audi di creare un SUV spazioso e versatile. La prima generazione è stata lanciata nel 2005, coincidendo con il 25° anniversario della trazione integrale quattro di Audi.

Da allora, Q7 è diventato sinonimo di prestigio e versatilità, grazie alle sue dimensioni imponenti e alla capacità di accogliere comodamente sette persone. Il modello V12 TDI del 2008 ha elevato ulteriormente gli standard, introducendo una potenza di 500 CV e freni carboceramici.

Audi Q7, le novità del restyling

La nuova generazione di Audi Q7 mantiene le caratteristiche di spaziosità e versatilità, con aggiornamenti significativi nel design e nelle funzionalità. Il design esterno è stato reso più incisivo, con sbalzi corti e un passo lungo che enfatizzano le proporzioni imponenti del veicolo. Il frontale è dominato dal single frame ottagonale, disponibile in diverse varianti a seconda della versione del modello. Inoltre, le prese d’aria frontali sono state ingrandite e i terminali di scarico ridisegnati per accentuare ulteriormente la sportività del veicolo.

A livello di illuminazione, la nuova Audi Q7 si distingue per i suoi proiettori a LED Audi Matrix HD con spot laser e gruppi ottici posteriori OLED, offrendo una firma luminosa unica e migliorando la visibilità e la sicurezza. L’interno del veicolo non è da meno, con una vasta gamma di opzioni di personalizzazione, inclusi nove inserti decorativi e colori esterni innovativi.

In termini di tecnologia, l’Audi Q7 è dotata di sistemi di assistenza alla guida avanzati e dell’Audi virtual cockpit con risoluzione Full HD. Gli equipaggiamenti di serie sono stati arricchiti, offrendo regolazione elettrica dei sedili anteriori e rivestimenti in pelle/similpelle di alta qualità.

Il cuore del sUV big size

Sul fronte delle prestazioni, la nuova Audi Q7 è offerta con motori V6, sia diesel che benzina, tutti con tecnologia mild-hybrid a 48 Volt, che riduce i consumi e migliora l’efficienza. Le sospensioni pneumatiche adattive e lo sterzo integrale, disponibili per alcuni modelli, offrono una guida confortevole e dinamica.

La versione sportiva Audi SQ7 TFSI si distingue per il suo potente motore V8 4.0 TFSI, che garantisce prestazioni eccezionali. La stabilizzazione antirollio attiva e la trazione integrale permanente quattro assicurano una guida sicura e reattiva.

Abitacolo a cinque o sette posti

Tanto in configurazione a cinque posti quanto nella variante a sette sedute, Audi Q7 e Audi SQ7 TFSI fanno della versatilità uno dei propri fiori all’occhiello. Entrambe le versioni sono caratterizzate da una lunghezza superiore a 5 metri cui si accompagna un’abitabilità di riferimento, specie a livello della testa e delle spalle.

Il bagagliaio della variante a cinque posti vanta una capacità di carico che spazia da 867 a 1.993 litri, mentre il portellone elettrico è di serie; a richiesta a comando gestuale, gestibile mediante il movimento del piede. Tra le dotazioni volte a rafforzare la modularità della vettura spiccano i sedili posteriori plus – le sedute della seconda fila possono essere regolate singolarmente in longitudine e inclinazione dello schienale secondo il rapporto 35:30:35 – e la citata terza fila di sedili, di serie dall’allestimento intermedio Business Advanced, caratterizzata da due sedute a scomparsa a comando elettrico.

Nelle concessionarie a giugno 2024

Nuove Audi Q7 TDI e TFSI, a listino negli allestimenti d’ingresso, Business Advanced ed S line edition, così come Audi SQ7 TFSI, proposta nelle configurazioni standard e sport attitude, sono attese nelle Concessionarie italiane nel corso del mese di giugno.

Post correlati

Audi A3 Allstreet

Audi A3 Allstreet: rivoluzione off-road nella gamma compatta

Audi rinnova la sua gamma compatta con il restyling della quarta generazione dell’A3, introducendo l’innovativa versione Allstreet, un omaggio ai veicoli off-road che rientra perfettamente nello stile del marchio. Questa nuova variante si distingue per un’estetica decisamente più muscolosa e dotazioni che richiamano l’avventura, senza rinunciare a tecnologia e comfort. Le novità del restyling di

Leggi tutto
Audi Q8 e-tron Dakar

Audi Q8 e-tron Edition Dakar: il SUV elettrico da rally limited edition

L’Audi Q8 e-tron edition Dakar si posiziona come una pietra miliare nell’ambito dei SUV elettrici, ispirata alla sfida estrema del rally raid più noto al mondo. Questo modello, limitato a soli 99 esemplari, non solo incarna l’innovazione tecnologica, ma anche un’estetica audace che rimanda direttamente all’Audi RS Q e-tron, impegnata nella Dakar 2024. Design unico

Leggi tutto
nuova Audi Q8

Nuova Audi Q8: stile muscolare e tecnologia avanzata per il SUV coupé

Una nuova Audi Q8. La Casa dei quattro anelli ha rinnovato la sua ammiraglia familiare, il SUV coupé Audi Q8, con design migliorati ed una serie di nuove caratteristiche. La casa automobilistica ha infuso nella nuova design language dell’Audi Q8 un carattere muscolare, con paraurti dal design inedito, prese d’aria maggiorate e una griglia ottagonale

Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter