Ford Tourneo Custom Sport

Il team di Stylology.it sta vivendo la Milano Fashion Week a bordo del Ford Tourneo Custom Sport. Si tratta di un particolare allestimento dell’ottimo people mover prodotto dalla casa americana. Come si può facilmente intuire dal nome, il suo design punta su dettagli estetici che richiamano sensazioni sportive, sia all’esterno che nell’abitacolo.

Ford Tourneo Custom Sport

Ma cominciamo con ordine partendo dalle caratteristiche tecniche. Il Tourneo Custom Sport è disponibile sia con carrozzeria a passo corto che nella versione a passo lungo. Il modello a passo corto, denominato L1, ha le seguenti dimensioni: lunghezza 4.973 mm, altezza da 1.959 a 1.979 mm, larghezza senza e con specchietti 1.986 e 2.272 mm.

Ford Tourneo Custom Sport con Silvio De Rossi

La versione a passo lungo, L2, misura: lunghezza 5.340 mm, altezza 1.954-1.977 mm, larghezza sempre 1.986 e 2.272 mm. La portata utile compreso il conducente va da 800 a 914 Kg per L1 con cambio manuale e da 751 a 867 Kg con cambio automatico; la versione L2, solo con cambio manuale, va da 756 a 872 Kg. Il peso in ordine di marcia del veicolo, conducente escluso, è invece di 2.283 Kg per L1 con cambio manuale e di 2.331 con l’automatico. Per L2 abbiamo invece 2.326 Kg. Il bagagliaio ha un volume di carico rispettivamente di 1.200 e 1.900 litri, in configurazione 8 posti.

Motore

Il Ford Tourneo Custom Sport monta il motore diesel TDCi EcoBlue 2.0 da 170 cavalli e coppia massima di 405 Newton metri. Trasmissione a trazione anteriore con cambio a sei marce manuale o automatico per il passo L1, solo manuale per L2. I dati dichiarati sui consumi di gasolio nel ciclo combinato indicano 6,7 l/100 Km col cambio manuale e 7 con l’automatico.

Design

Gli elementi distintivi del design dell’allestimento Sport sono le minigonne laterali in tinta con la carrozzeria e le strisce sportive su cofano, portellone e paraspruzzi posteriori (negli anni ’50 e ’60 la doppia striscia colorata che attraversava tutta la lunghezza dal cofano alla coda indicava un’auto elaborata, tempi eroici. Decorava anche molte vetture da competizione. (qui sopra il video delle nostre giornate alla Fashion Week tra produzioni fotografiche e video)

Nell’ovale blu, ricordiamo la livrea della mitica Ford GT40 che dominò la 24 ore di Le Mans dal 1966 al 1969). Da segnalare anche i cerchi in lega da 17 pollici con bullone antifurto e parte interna verniciata in nero, poi la griglia anteriore a cinque barre verniciata in nero lucido. Per quanto riguarda gli interni, segnaliamo il rivestimento dei sedili in pelle parziale e il sedile conducente con regolazione a 10 vie. Un optional importante è il pacchetto Visibility Pack Premium, che comprende sistema di mantenimento della corsia, avviso stanchezza guidatore, abbaglianti automatici e telecamera posteriore con assistenza per l’aggancio del rimorchio (un dispositivo derivato dal leggendario pick-up F-150).

Equipaggiamenti di serie

Ford Tourneo Custom Sport parte dall’allestimento Titanium. Fra i principali equipaggiamenti di serie segnaliamo controllo velocità di crociera con limitatore di velocità variabile, specchietti retrovisori elettrici e riscaldati, vetri oscurati, paraurti anteriore in tinta con la carrozzeria, pedane laterali, porta scorrevole destra, sensori di manovra anteriori e posteriori, multimedia e comunicazioni Sync 3, climatizzatore manuale, vera ruota di scorta, volante e pomello leva cambio in pelle.

Prezzo

I prezzi di listino chiavi in mano del Ford Tourneo Custom Sport sono di 42.233,60 euro per la versione a passo corto con cambio manuale, di 43.758,60 per quella con cambio automatico e di 43.148,60 euro per la versione a passo lungo. (Tutte le info sul sito ufficiale Ford Italia)

LEGGI ANCHE: Ford Tourneo Custom, ecco il tuo ufficio mobile.

(Foto Stylology.it by Silvio De Rossi)

in collaborazione con Ford Italia