Ford Mustang Mach-E GT, la versione più “cattiva” ed elettrizzante arriva in Europa

All’evento milanese WATCH ME – NEW VISIONS tenuto da Ford nella fabbrica Orobia a splendere con un unveiling festoso è stata la Mustang Mach-E GT, ovvero la versione più entusiasmante del nuovo SUV completamente elettrico lanciato dall’azienda.

E per la prima volta in Europa sono aperti gli ordini di questo bolide alla spina dal design esclusivo e dalle caratteristiche premium. Il motore, interamente elettrico da 487 CV e 860 Nm di coppia della Mustang Mach-E GT, porta l’esperienza di guida Ford a livelli ancora più entusiasmanti e consente di passare da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi.

Ford Mustang Mach-E GT unveiling

La trazione integrale a doppio motore con alimentazione elettrica, le avveniristiche sospensioni adattive MagneRide e il sistema di frenata Brembo ad alte prestazioni consentono di unire una risposta da auto sportiva a un’estrema agilità.

La Mustang Mach-E GT vanta inoltre un’esclusiva calibrazione della trazione che, rispetto alle altre varianti a trazione integrale del modello, impegna una percentuale maggiore della coppia a livello dell’asse posteriore.

Una nuova modalità di guida per Mustang Mach_E GT

La nuova modalità di guida Untamed Plus è progettata per aiutare il pilota a mantenere il giusto equilibrio tra coppia e potenza, al fine di garantire un tempo di giro coerente in pista e regolare simultaneamente trazione e controllo della stabilità per rendere l’esperienza di guida più emozionante, quando le normative e le condizioni lo consentono.

Il modello come detto vanta caratteristiche premium, tra cui sedili sportivi Ford Performance, cerchi in lega da 20 pollici di serie, carrozzeria dalla linea esclusiva nei colori Cyber Orange e Grabber Blue, che fanno emergere il design potente ed elegante del SUV senza rinunciare all’inconfondibile impronta dell’auto sportiva più venduta al mondo.

Autonomia fino a 500 Km

Ford Mustang Mach-E GT

Dotata di batteria extended range da 88 kWh (utilizzabili) di serie, la Mustang Mach-E GT (qui la Mustang Mach-E 1.400) consente a chi ama la guida sportiva di affidarsi senza riserve a un veicolo elettrico al 100%, con un’autonomia fino a 500 km tra una ricarica e l’altra. La possibilità di ricaricare con una potenza fino a 150 kW consente di ottenere una media di 97 km di autonomia con soli 10 minuti di ricarica e di passare dal 10% all’80% della capacità della batteria nel giro di 45 minuti circa.

Interni da vera sportiva premium

Nell’abitacolo, spazioso ed ergonomico, un touch screen full HD da 15,5 pollici supporta SYNC, l’avveniristico sistema di comunicazione e intrattenimento targato Ford, capace di apprendere le abitudini di chi è al volante.

I sedili imbottiti Ford Performance sono progettati per offrire supporto alla schiena nelle fasi più intense della guida e sono rifiniti in morbida similpelle come il volante. Il comfort è garantito anche dal Sound System B&O a 10 altoparlanti e dal meccanismo di azionamento del portellone tramite movimento del piede che facilita l’accesso al bagagliaio posteriore da 402 litri. Completa il tutto il tetto panoramico disponibile come optional.

La Mustang Mach-E GT è inoltre dotata di tecnologie avanzate di ausilio alla guida per garantire viaggi rilassanti, compreso il Cruise Control (controllo adattivo della velocità di crociera) con Stop & Go e Lane Centring, il sistema di mantenimento della corsia con Blind Spot Assist (monitoraggio della zona d’ombra), Active Park Assist (sistema di parcheggio semiautomatico) e Pre-Collision Assist con Auto Emergency Braking (rilevamento di pedoni e ciclisti con frenata automatica).

È ora possibile ordinare la Mustang Mach-E GT, con consegna a partire dagli ultimi mesi dell’anno.