La tecnologia moderna consente di svolgere molte attività professionali in mobilità, grazie a dispositivi portatili sempre più potenti, compatti e leggeri e reti di comunicazione wireless sensibilmente più veloci che in passato. Anche i veicoli negli ultimi anni hanno recepito parecchie di queste innovazioni. Chi viaggia frequentemente non può permettersi il lusso di attendere di arrivare in sede; deve e vuole continuare a lavorare anche mentre si sposta. Perché la risorsa più scarsa e quindi più preziosa è sempre il tempo.

Ford Tourneo Custom: un ufficio mobile

La nuova serie del Ford Tourneo Custom è progettata per soddisfare in modo ottimale queste esigenze. Dimenticate l’antica definizione di “pullmino”. Questo veicolo sa essere un vero e proprio ufficio mobile. A cominciare da un aspetto che sembra poco tecnologico, invece lo è in pieno, ha solo una natura differente: i sedili.

Ford Tourneo Custom Sport alla Milano Fashion Week

Prendiamo il classico caso del trasferimento da un aeroporto o una stazione alla sede di lavoro. L’utilizzo di una navetta dedicata ad otto (o nove) posti di solito implica il fatto che i passeggeri appartengano alla stessa situazione aziendale, quindi avranno la necessità di parlarsi tra loro, anche perché gli attraversamenti delle grandi città comportano sempre una quantità di tempo considerevole.

Sedili comodi anche in modalità conferenza

Allora il Tourneo Custom viene incontro a queste persone con la configurazione estremamente versatile dei sei posti di seconda e terza fila: niente divanetti, qui siamo su un mezzo di alto livello. Quindi troviamo sei comodi sedili singoli (unico modello del segmento a disporne), i quali possono essere orientati anche in modalità conferenza, quindi una fila di fronte all’altra.

Ford Tourneo Custom Sport

Poiché ogni sedile è completamente ripiegabile, abbattibile e rimovibile, c’è tanto spazio per attrezzatura e materiale di lavoro di ogni tipo. I vetri oscurati e le tendine parasole permetteranno di lavorare nella massima privacy.
Ci sono prese di corrente a 230 volt e prese USB in abbondanza per ricaricare e collegare tutti i propri dispositivi, sempre affamati di energia (e le asfissianti e paranoiche compagnie aeree impediscono anche di usare i powerbank in volo).

Comfort durante gli spostamenti

Importante anche l’ambiente di bordo, cioè il comfort. La scomodità fa lavorare male, perché stanca, distrae e innervosisce. Il Ford Tourneo Custom di nuova generazione offre sedili ampiamente riprogettati per garantire una migliore seduta grazie ad imbottitura e conformazione anatomica ottimizzate. Anche fra i rivestimenti c’è un’ampia scelta di materiali di ottima qualità, eleganza e fattura. E’ stato compiuto un efficace lavoro anche dal punto di vista dell’insonorizzazione e della climatizzazione.

Infine l’autista ha a disposizione una gamma efficiente di motori per viaggiare in scioltezza, senza affaticare meccanica e passeggeri, consumando ridotte quantità di carburante. Il sistema Sync 3 consente di essere sempre collegato al meglio e avere le informazioni importanti a portata di dito o di voce. L’ampia dotazione di sistemi di assistenza alla guida garantisce la miglior sicurezza di marcia possibile.

Le versioni disponibili

Il Ford Tourneo Custom è disponibile in due versioni di passo e motorizzazioni diesel da 105, 130 e 170 cavalli con cambio manuale o automatico. I prezzi di listino Iva esclusa per gli allestimenti Trend, Titanium e Sport vanno da 30.500 a 36.250 euro. Per la versione Shuttle Bus, ad otto posti e a passo lungo, gli allestimenti disponibili sono Trend e Titanium. Prezzi Iva esclusa da 32.750 a 36.250 euro. Le aziende e le altre utenze professionali hanno a disposizione vari servizi finanziari tramite Ford Credit, ad esempio il Leasing Ford o il noleggio a lungo termine Ford Business Partner. (Tutte le info sul sito ufficiale)

(Foto e video by Stylology.it)

in collaborazione con Ford Italia