E’ sicuramente il social network del momento: Instagram. E’ di qualche giorno fa l’upgrade che permette di caricare foto e video in formato landscape e portrait. Il cambiamento (decisamente epocale) ha scatenato il popolo internet dividendolo in due fazioni. Da una parte gli Igers, da sempre affezionati al formato quadrato. Dall’altra gli utenti che fino a ieri utilizzano le app “no crop” per poter postare un panorama in orizzontale ed ora cantano vittoria.

Tutti però hanno sempre lo stesso problema. La domanda è sempre la stessa: come faccio a ottenere tanti like su Instagram? Dei bot e delle app automatiche per Instagram (leggi qui) ne abbiamo già parlato in maniera approfondita. Qui proviamo a dare qualche consiglio per ottenere un discreto engage grazie alla qualità delle foto pubblicate.

Premessa: non esistono regole matematiche. Un consiglio può funzionare in un determinato momento e non portare risultati il giorno successivo. La Rete va capita. Un po’ come il vento quando andate in barca a vela. Su Instagram si contano 300 milioni di utenti attivi. Andate a prenderli e il gioco è fatto.

Instagram come ottenere più like: 6 punti

  1. Individuate la vostra audience di riferimento. Cercate di non essere troppo trasversali. Una nicchia porta molto engage. Un account che posta solo foto di fiori otterrà molti like dagli appassionati di fiori.
  2. Se invece non volete focalizzarvi troppo su un argomento cercate comunque di avere uno stile particolare che sia riconoscibile in tutti i vostri scatti.
  3. Cercate di postare immagini luminose. Una ricerca su buffersocial (merita lettura) dimostra che questo tipo di foto ottengono il 24% di like in più rispetto ad altre.
  4. I like crescono del 29% se postate invece immagini minimal. Cercate di non lavorare troppo le vostre foto. Evitate un uso eccessivo dei filtri e provate a “pulire” l’immagine.
  5. Per ottenere un buon numero di like puntate sul lifestyle. Questo è uno degli argomenti preferiti dagli Igers. Gli utenti che cercano foto “lifestyle” sono tra i più attivi su Instagram con like e commenti.
  6. Provate a utilizzare un colore dominante in una vostra foto. Questo tipo di immagini genera il 17% in più di like rispetto a quelle più classiche.
Instagram like

Instagram come ottenere più like: i consigli (photo Pixabay)

Quando pubblicare una foto su Instagram?

Non esiste un orario che vi permetterà di andare sul sicuro. Potete però pensare a quando voi andate più spesso su Instagram. Lo stesso fanno (più o meno gli altri) gli altri.

  • Il consiglio è di postare la mattina, dato che appena svegli molti utenti vanno a controllare il proprio profilo e osservano quali foto sono state pubblicate. Lo fanno davanti a un caffè o magari sui mezzi pubblici mentre stanno andando al lavoro o a scuola.
  • L’utente medio di Instagram utilizza il tempo libero per la propria passione. Altri due momenti utili per pubblicare una foto sono l’ora di pranzo e la sera. Da non sottovalutare il weekend, che permette a tutti (quasi) di potersi rilassare facendo ciò che preferiscono.
  • La ricerca pubblicata su bufferapp conferma che gli utenti di IG sono più attivi dalle 20:00 alle 21:00: e i brand sembrano pubblicare circa 6 contenuti a settimana, concentrando il 60% dei post nel week-end.
    Per quanto riguarda gli hashtag sembra, invece, che l’88% ne contenga almeno uno.

Quante foto pubblicare su Instagram al giorno?

  • Potete postare una foto al giorno, magari cercando di variare l’orario di pubblicazione così da non essere visibile nella timeline sempre delle stesse persone (molti sono abitudinari). Postando a orari differenti è possibile recuperare persone diverse e farsi notare da un numero maggiore di utenti.
  • Potete comunque postare anche 2 o 3 foto al giorno, l’importante è farlo a distanza di diverse ore. Gli utenti IG non gradiscono di vedere la propria timeline invasa dalle foto in sequenza di un solo account. Rischiate il defollow immediato.

Per correttezza aggiungo anche il post del 2014 di Instagramers Italia. E’ un po’ datato, ma torna utile.

Instagram foto

Instagram come ottenere più like – Decidete un argomento da trattare. Trovate il vostro stile (@misha_the_cat)

Quali hashtag usare su Instagram?

  • Non esistono hashtag più performanti. Anzi, quelli che tutti usano (es. #photooftheday #instagood #girl…) ormai sono spammati ovunque e non permettono una buona ricerca delle foto. Per questo motivo non portano più grandi risultati.
  • Utilizzate hashtag più specifici. Se fotografate una nuvola usate hashtag legati alle nuvole in lingua italiana e in inglese. Volete aggiungerne anche in francese o in altre lingue? Se avete scoperto qualche buon hashtag straniero usatelo, tornerà sicuramente utile.

Se volete avere una visione generale degli hashtag più usati potete scaricare delle app sul vostro smartphone. Ve ne segnalo due. TagsForLike (per Android e iOS) ha una lista di tag divisi per argomento. Molto meglio Tag O’ Matic (per iOS) che permette la ricerca dei tag più utilizzati rispetto a una parola decisa da voi.

Ora tocca a voi. Provate. E se trovate qualche nuova soluzione scriveteci nei commenti!

LEGGI ANCHE:
Instamacro: ecco il bot per il tuo profilo Instagram.

Instagress: ecco come funziona il bot per Instagram.

Instagram: tutti pazzi per le foto.

[Photo composite in apertura by Stylology.it]