Instagram e Facebook: come monetizzare il Metaverso

cronologia di facebook

Dopo il recente annuncio di negozi di abbigliamento su Meta per lo shopping virtuale, Mark Zuckerberg torna a parlare del suo Metaverso, ufficializzando nuove modalità di monetizzazione.

Sul profilo Facebook di Zuckerberg la dichiarazione del CEO di Meta: “Stiamo implementando nuovi modi che consentiranno ai creatori di contenuti di guadagnare tramite Facebook e Instagram e siamo pronti a condividere novità che aiuteranno a realizzare contenuti per il Metaverso”.

E ha aggiunto: “Ci stiamo dirigendo verso un futuro in cui sempre più persone possono svolgere il lavoro creativo che amano e voglio che piattaforme come la nostra svolgano un ruolo nel farlo accadere”.

A conferma di queste sue parole, Zuckerberg ha dichiarato che le commissioni di Facebook e Instagram saranno sospese fino al 2024, permettendo ai creators di incassare gli introiti relativi ad abbonamenti, badge o eventi online a pagamento.

Novità sul piano guadagni

Parlando appunto di monetizzazione, vediamo le novità che sono state annunciate, ovvero:

  • Abbonamenti Interoperabili, nei quali i content creator permettono ad abbonati di altre piattaforme l’accesso a gruppi Facebook esclusivi.
  • Facebook Stars, grazie al quale i creator potranno realizzare guadagni da vari contenuti, sia live che VOD ( video on demand).
  • Reels Play Bonus, programma prossimo al lancio, con cui i creatori avranno la possibilità di pubblicare i loro contenuti contemporaneamente anche su Facebook ed avere di conseguenza ulteriori introiti.

Accenno di Zuckerberg anche alla realtà della Digital Collectibles e al suo continuo sviluppo con il progetto NFT su Instagram che si potrà alllargare anche a Facebook, consentendo post incrociati tra le due piattaforme.

NFT nelle Instagram Stories

Pare tra l’altro che gli NFT verranno presto testati nelle storie di Instagram tramite Spark AR ( la piattaforma di proprietà Meta che consente agli utenti di creare i propri filtri AR interattivi.)

Altro riferimento innovativo quello di Zuckerberg al Creator Marketplace, “un luogo prestabilito su Instagram in cui i creatori di contenuti possono essere scoperti e pagati e dove i brand possono condividere nuove opportunità di partnership”, al momento in fase di test.

Possiamo sicuramente dire che l’economia del Metaverso non è mai stata studiata ed elaborata come in questo momento.

Post correlati

NFT su Facebook: ecco cosa ha svelato Meta

Gli NFT a breve approderanno su Facebook: Meta lo ha svelato a TechCrunch. La funzione è al momento disponibile unicamente per il mercato USA e solamente per alcuni creator selezionati che potranno condividere collezioni digitali sui loro profili. Meta ha dichiarato che sarà un “lento rollout”, per cui non sappiamo ancora se e quando questa

Leggi tutto

Come entrare nel Metaverso di Facebook

La domanda del momento è: come entrare nel Metaverso di Facebook? Il passaggio di Facebook a Meta è stato subito un chiaro segnale di Mark Zuckerberg ai suoi utenti ed investitori sulla sua idea di quello che sarà il futuro del mondo social. Il patron di Meta ha dichiarato che ci vorranno non meno di

Leggi tutto

Instagram: scopriamo come usare i tag avanzati

Scopriamo insieme la novità degli Instagram Tag avanzati. Finalmente è successo: Instagram implementa le funzioni della sua piattaforma lanciando i tag avanzati, una particolare categoria di tag dedicata ai creator, che renderanno le condivisioni ancora più stimolanti. La nuova opzione aspira a far ottenere agli utenti una maggior visibilità proveniente dai contenuti pubblicati, ma vediamo

Leggi tutto