Gli NFT sbarcano su Instagram

Il 15 Marzo 2022, all’Austin’s South by Southwest Festival, Mark Zuckerberg ha annunciato che gli NFT faranno presto il loro ingresso su Instagram.

Una notizia questa che avvalla la strada intrapresa dall’ ex colosso Facebook (ormai Meta dallo scorso ottobre) verso il mondo del Metaverso, settore in forte sviluppo che attira su di sè parecchio interesse ad attenzioni.

Le dichiarazioni di Zuckerberg non sono purtroppo andate oltre questo breve annuncio e lui stesso pare avere aggiunto: “Oggi non sono pronto ad annunciare esattamente cosa sarà.”

Gli NFT approderanno presto su Instagram

A quanto riferito dal Financial Times nel gennaio 2022, Meta si stava attrezzando affinchè sia gli utenti di Facebook che quelli di Instagram potessero visualizzare NFT (ecco cosa sono) sui propri profili, mentre in realtà la dichiarazione di Zuckerberg sembra al momento focalizzarsi unicamente su Instagram.

In un suo tweet il responsabile della newsletter Platformer di The Verge Casey Newton, ha precisato la volontá di Zuckerberg di realizzare tutto ció nel giro di pochi mesi, entro i quali gli utenti potranno quindi creare i propri NFT all’ interno dell’ app.

Non si sa ancora molto, è vero, ma la dichiarazione ufficiale di Mark Zuckerberg, per quanto breve e concisa, non dovrebbe dare adito ad alcun dubbio.

Stiamo lavorando per portare gli NFT su Instagram a breve termine. Anche se oggi non sono pronto ad annunciare esattamente cosa sarà.”

Questa notizia non fa che stimolare positivamente quello che è un settore giá in forte attività e crescita e al quale ad oggi in Italia chiunque puó avere accesso tramite Binance, piattaforma di trading di criptovalute tra le più famose al mondo, dove è possibile aprire gratuitamente un conto e scegliere la formula che più si addice ai propri progetti di guadagno.

Immagini profilo NFT anche su Twitter

Da Gennaio anche Twitter sembra essersi aperto alla prospettiva degli NFT, permettendone l’utilizzo nella propria foto profilo, ma solamente agli abbonati Twitter Blue, un abbonamento mensile che offre agli utenti funzionalità premium.

Questa funzione è attualmente disponibile solo su iOS, ma sembra sará presto utilizzabile anche da desktop.

Ancora in dubbio invece se amplieranno questa possibilitá a tutti gli utenti Twitter o se rimarrà invece esclusiva degli abbonamenti premium. Ora che è arrivato Elon Musk tutto è possibile.

Post correlati

Instagram: scopriamo come usare i tag avanzati

Scopriamo insieme la novità degli Instagram Tag avanzati. Finalmente è successo: Instagram implementa le funzioni della sua piattaforma lanciando i tag avanzati, una particolare categoria di tag dedicata ai creator, che renderanno le condivisioni ancora più stimolanti. La nuova opzione aspira a far ottenere agli utenti una maggior visibilità proveniente dai contenuti pubblicati, ma vediamo

Leggi tutto
instagram

Chi visita il mio profilo Instagram: ecco come scoprirlo

Una delle maggiori ricerche su Google in merito al mondo social è: Chi visita il mio profilo Instagram. Se spesso vi domandate chi visita il vostro profilo Instagram senza lasciare traccia, ovvero senza seguirvi, o lasciare like e commenti, sappiate che esistono dei modi per scoprirlo, anche se in maniera “indiretta”. Chi visita il mio

Leggi tutto
instagram

Instagram novità: like nelle Stories, addio IGTV

Instagram dice addio a IGTV. Come preannunciato già da tempo, Instagram ha ufficialmente “ spento la tv” e incluso tutti i suoi video all’ interno dell’ app principale, compensando economicamente in questo modo la categoria dei content creator. È ormai ampiamente dimostrato quanto i video siano lo strumento più utilizzato su tutte le piattaforme  social, a

Leggi tutto