Opel Crossland X

Un SUV non deve necessariamente essere ingombrante, si può seguire una tendenza anche senza bisogno di volumetrie da furgone, per non parlare dei prezzi da ammiraglia. Non per niente il segmento dei modelli rialzati compatti è in piena esplosione in tutta Europa. Fedele alla sua tradizione di costruttore di auto che incontrano le necessità di chi le compra e usa, Opel da due anni propone Crossland X, nel cuore del segmento B; un modello di successo che ha già ampiamente superato la soglia delle centomila unità prodotte.

Opel Crossland X, SUV compatto ma spazioso

Opel Crossland X

Perché Opel Crossland X piace alla gente? Proprio perché unisce le caratteristiche più desiderate dalla maggior parte degli automobilisti di oggi: design accattivante, compattezza, praticità e prezzi ragionevoli. Aggiungiamo anche un’interessante dotazione tecnica ed equipaggiamenti corposi. Cominciamo dalle dimensioni: 4.212 millimetri di lunghezza, 1.825 di larghezza senza specchietti e 1.605 di altezza, passo 2.604 mm. Abbiamo quindi gli ingombri di una spaziosa utilitaria (praticamente a metà strada tra la Corsa e l’Astra), senza tuttavia rinunciare ad un ottimo bagagliaio in rapporto alla lunghezza del veicolo: il volume di carico da 410 a 520 litri senza abbattere i sedili posteriori e di 1.255 litri abbattendoli è ai vertici della categoria. La praticità e il comfort sono all’altezza della tradizione Opel. Infatti i sedili anteriori sono certificati AGR (l’ente tedesco che valuta la rispondenza degli oggetti alle esigenze di corretta postura del corpo umano); i sedili posteriori sono scorrevoli e reclinabili, si possono spostare individualmente di ben 150 mm, oltre alla consueta possibilità di abbattimento asimmetrico in proporzione 60/40.

Design intrigante e interni comodi

Opel Crossland X

Un’auto può avere la massima qualità del mondo ma senza un design interessante non va da nessuna parte. Il SUV Opel Crossland X piace agli automobilisti anche in senso estetico. La sua anima è quella di un crossover urbano, precisamente ciò che oggi tutti cercano. Quindi integra robustezza ed eleganza, decisione e delicatezza. All’anteriore la calandra è prominente, le abbondanti parti cromate mettono ulteriormente in risalto la classica saetta Opel (cioè il Blitz, alla tedesca). I paracolpi ci ricordano che questo è comunque un SUV, però gli inserti argentati gli regalano un aspetto elegante. Le luci diurne a LED hanno una firma luminosa a doppia ala, in linea con le Opel attuali. La modernità e la voglia di mettersi in evidenza sono accentuate dalle linee decise della fiancata e dal tetto bicolore (come gli specchietti), personalizzabile in tre tinte, nera, bianca e grigia. Il tema della robustezza avventurosa si ripropone al posteriore, dove domina il paracolpi cromato. Gli interni riassumono tutta la praticità Opel, a partire da plancia e consolle centrale orientate verso il guidatore. Dei sedili abbiamo detto.  A richiesta si può avere anche un grande tetto panoramico in vetro.

Tecnologia avanzata

Opel Crossland X

La dotazione tecnologica di Opel Crossland X è interessante. Di serie su tutte le versioni troviamo il riconoscimento dei segnali stradali e il cruise control con limitatore di velocità, oltre all’avviso di superamento corsia; tra gli equipaggiamenti disponibili abbiamo la frenata automatica di emergenza con rilevamento pedoni, i fari full LED con funzioni di autolivellamento abbaglianti e luce di curva, il pannello head-up display, l’avviso di angolo cieco, la telecamera posteriore panoramica a 180 gradi, l’assistenza al parcheggio automatico e il rilevamento stanchezza del guidatore. Per quanto riguarda multimedia e comunicazione, sono disponibli compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto, ricarica induttiva smartphone, display touch da sette pollici.

Motori efficienti

Opel Crossland X

Opel Crossland X dispone di diversi motori efficienti, sia a benzina che diesel. Si parte dal 1.2 a tre cilindri aspirato da 81 cavalli, consumi di 6,4 l/100 Km nel ciclo urbano ed emissioni CO2 di 114 g/Km; cambio manuale a cinque rapporti. Sempre 1.2 ma turbo ed iniezione diretta per le unità da 110 e 130 cavalli, quest’ultima disponibile anche con cambio automatico a sei rapporti. Consumi ed emissioni rispettivamente di 5,1 l/100 Km e 117 g/Km, 4,7 l/100 Km e 107 g/Km. Passiamo alle motorizzazioni diesel, basate sul quattro cilindri 1.5 Ecotec: potenza di 102 cavalli e 205 Newton metri di coppia, consumi medi dichiarati di 4,8 l/100 Km ed emissioni CO2 di 109 g/Km; potenza di 120 cavalli e coppia di 300 Nm, 4 l/100 Km e 105 g/Km; questa unità è disponibile anche con cambio automatico a sei rapporti. Tutti i valori di consumi ed emissioni, misurati in laboratorio secondo il nuovo standard WLTP, sono stati riconvertiti in NEDC per esigenze di confronto con i modelli precedenti omologati secondo lo standard più vecchio.

Opel Crossland X, allestimenti e prezzi

Opel Crossland X è venuto in Italia con gli allestimenti base, Advance, Innovation, 120 Anniversary e Ultimate. La versione d’ingresso col solo motore da 83 cavalli ha un prezzo di listino chiavi in mano di 18.000 euro. Advance va da 19.500 a 24.000 euro. Innovation va da 21.000 a 25.500 euro. L’allestimento 120 Anniversary va da 21.000 a 25.500 euro; Ultimate va da 24.600 a 27.600 euro. (Visita il sito ufficiale)

Guarda lo Speciale DERO with OPEL

in collaborazione con Opel Italia