Cerca
Close this search box.

Hyundai Inster: SUV ultracompatto elettrico con 355 km di autonomia

Hyundai Inster

In occasione del Busan International Mobility Show 2024, Hyundai ha svelato il nuovo Hyundai Inster, un SUV ultracompatto interamente elettrico che promette di ridefinire gli standard del settore. Con un design distintivo, tecnologie all’avanguardia e un’autonomia di guida leader nel segmento, Inster rappresenta un passo avanti significativo verso la mobilità sostenibile.

Design futuristico

L’Inster colpisce immediatamente per il suo design futuristico e fresco, combinato con interni spaziosi nonostante la carrozzeria ultracompatta. Il veicolo è stato progettato per offrire un’esperienza di guida agile e dinamica, mantenendo un alto livello di comfort e versatilità. Il pacchetto tecnologico avanzato consente una ricarica rapida e un’autonomia elettrica fino a 355 km, posizionando l’Inster ai vertici della categoria.

Il design esterno di Hyundai Inster è caratterizzato da un profilo robusto ma compatto, con superfici pulite e dettagli tecnologici. La firma luminosa a LED, le luci diurne e la grafica a pixel degli indicatori di direzione e dei fanali posteriori contribuiscono a definire il suo carattere unico. I clienti possono personalizzare l’estetica del veicolo con fari a proiezione LED e un’opzione di colore bicolore con tetto nero a contrasto. Sono disponibili cerchi in acciaio da 15 pollici con copricerchi, cerchi in lega da 15 pollici o cerchi in lega da 17 pollici, a seconda delle specifiche.

Interni High-Tech e materiali sostenibili

L’interno dell’Inster è un concentrato di tecnologia e comfort. Un quadro strumenti digitale da 10,25 pollici e un touchscreen per l’infotainment da 10,25 pollici con navigazione e una base di ricarica wireless sono solo alcune delle caratteristiche avanzate. Il design del volante riprende il tema dei pixel, rafforzando il carattere high-tech dell’auto.

Gli interni offrono versatilità e spaziosità, con sedili abbattibili e ripiegabili, inclusi quelli del conducente. I materiali utilizzati sono sostenibili: polietilene tereftalato (PET) riciclato da bottiglie e bio-polipropilene estratto dalla canna da zucchero.

Prestazioni e ricarica

Hyundai Inster è disponibile con una batteria da 42 kWh nella versione base e una batteria Long-Range da 49 kWh. La variante base è alimentata da un motore che eroga 71,1 kW (97 CV), mentre la versione Long-Range offre 84,5 kW (115 CV). Entrambe le versioni garantiscono una coppia di 147 Nm.

Utilizzando una stazione di ricarica DC High-Power da 120 kW, l’Inster può ricaricarsi dal 10 all’80% in circa 30 minuti. Inoltre, è dotato di un caricatore di bordo da 11 kW e offre la funzionalità Vehicle-to-Load (V2L) per la ricarica bidirezionale di dispositivi esterni.

Tecnologie di sicurezza

Il nuovo SUV Inster è equipaggiato con un pacchetto tecnologico completo che include funzionalità di sicurezza avanzate come il Surround View Monitor (SVM), il Parking Collision-Avoidance Assist Rear (PCA-R), il Blind-spot View Monitor (BVM) e il Forward Collision-Avoidance Assist 1.5 (FCA 1.5). Sono presenti anche sistemi come il Lane Keeping Assist (LKA), il Lane Following Assist (LFA), lo Smart Cruise Control (SCC) con Stop and Go e il Rear Occupant Alert (ROA).

Lancio globale di Hyundai Inster

Hyundai Inster sarà lanciato quest’estate in Corea, per poi approdare in Europa, Medio Oriente e Asia-Pacifico. La maggior parte delle tecnologie e degli equipaggiamenti sarà di serie, con alcune caratteristiche di comfort e design disponibili come optional. Le specifiche complete saranno annunciate in prossimità del lancio.

In Italia, sarà possibile prenotare l’Inster a partire da settembre, con il lancio previsto entro la fine dell’anno. Successivamente, Hyundai introdurrà la variante Inster Cross, caratterizzata da un design più robusto e orientato all’outdoor.

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter