Filling the music

E’ uno dei video più visti del momento. La video-cover di “Volare” (Fabio Rovazzi feat. Gianni Morandi) del coro di bambini FILLING THE MUSIC ha superato quota 3,9 milioni di views di visualizzazioni. “Volare” è la sesta video-cover del progetto, che in 8 mesi su YouTube ha collezionato oltre 18 milioni di visualizzazioni, ed è visibile qui.

“FILLING THE MUSIC è un progetto musicale dedicato ai piccoli che piace anche ai grandi – racconta Tamara Brenni, direttrice artistica – Nasce con l’intento di valorizzare giovani cantanti dai 5 ai 18 anni, attraverso la dimensione del coro e del gruppo, tramite l’esecuzione di alcuni brani dei superbig della canzone. Impegno e divertimento sono le parole chiave del progetto. Ogni canzone cantata dal gruppo prevede la realizzazione di un videoclip originale”.

FILLING THE MUSIC

Il progetto FILLING THE MUSIC nasce dall’incontro e dalla collaborazione tra la direttrice artistica Tamara Brenni, che ha messo a disposizione la sua esperienza e la sua capacità nel gestire progetti complessi con il suo coro di bambini, e Quelquechose, che ha sviluppato il progetto curando tra l’altro la realizzazione dei videoclip.

I video del progetto innestano l’energia, la spontaneità e l’autenticità dei giovanissimi interpreti su un repertorio pop, moderno e contemporaneo, che si allontana dalla visione stile “Zecchino d’Oro”. In questo senso va inquadrata la prima cover realizzata da Filling the music: “G come Giungla” di Ligabue, che è stata interpretata dal coro e da sette solisti di età compresa tra i 6 e i 12 anni. Il videoclip di G come giungla ha raggiunto oltre 250.000 visualizzazioni su YouTube ed è stato condiviso sulla pagina ufficiale facebook di Ligabue, ottenendo un grande riscontro.

Stessa sorte il videoclip della seconda cover, “Un Mondo Migliore” di Vasco Rossi, che ha superato le 300.000 visualizzazioni ed è stato condiviso sulla pagina ufficiale facebook del rocker di Zocca. Il videoclip della cover di “Occidentali’s Karma” di Francesco Gabbani, vincitore di Sanremo 2017, in tre mesi ha raggiunto oltre 16 milioni di visualizzazioni su YouTube, oltre il doppio della più riuscita tra le parodie, quella di Favij. I giovani cantanti di Filling the Music, sotto la direzione artistica di Tamara Brenni, replicano il videoclip originale, pur mantenendo lo spirito, l’entusiasmo, la freschezza e la spontaneità tipici dei bambini.

Qui il canale YouTube.

LEGGI ANCHE: Fidget Spinner: ecco chi lo ha inventato e come funziona.