E’ stato eletto uno degli spot più divertenti mandati in onda durante il Super Bowl