Cerca
Close this search box.

Renault 5 E-Tech Electric: debutto al Salone di Ginevra 2024 con un fascino iconico

Renault 5 e-tech electric

Al Salone di Ginevra 2024 splende affascinante la Renault 5 E-Tech Electric 2024 che emerge come un vero faro nel panorama delle auto elettriche, unendo in sé l’innovazione tecnologica e digitale con uno spirito ecologico e accessibile. Realizzata in soli tre anni, un tempo significativamente inferiore rispetto al normale ciclo di sviluppo di quattro anni, questa auto si distingue per la sua concentrazione di tecnologia elettrica e digitale. Lanciata a un prezzo allettante sotto i 25.000 euro, questa auto è pronta a fare breccia nel cuore degli automobilisti, promettendo di portare una ventata di freschezza nel segmento delle elettriche.

Rievocando il glorioso passato della Renault 5, originariamente introdotta nel 1972 e amata per il suo design audace e moderno, la versione 2024 si reinventa, abbracciando l’eredità del suo predecessore pur proiettandosi verso il futuro. Questo nuovo modello mantiene l’essenza di innovazione, evidente nei dettagli come i parafanghi in plastica, i vivaci sei colori disponibili e i caratteristici fari che ora includono un innovativo indicatore di ricarica. Quest’ultimo, con la sua grafica che forma il mitico numero 5, si illumina accoglientemente all’avvicinarsi del conducente, segnando un punto di contatto tra tradizione e innovazione.

La tecnologia di Renault 5 E-Tech Electric

Sotto il cofano, la Renault 5 E-Tech Electric non è da meno. Dotata dell’avanzato sistema OpenR Link con integrazione Google, offre oltre 50 applicazioni e servizi, tra cui un pianificatore di viaggio ottimizzato per veicoli elettrici, rendendo ogni spostamento un’esperienza unica. L’introduzione dell’avatar interattivo Reno sottolinea ulteriormente l’impegno di Renault nell’arricchire l’esperienza di guida, offrendo un compagno di viaggio che non solo intrattiene ma facilita anche l’interazione con le funzionalità avanzate dell’auto.

L’interior design attinge dall’eredità della Renault 5, fondendo elementi distintivi di varie generazioni in un armonioso insieme moderno e tecnologico. Il cruscotto bifacciale, con il suo display digitale da 10 pollici e il pannello multimediale centrale, crea un’atmosfera accogliente e avanguardistica, adatta all’automobilista moderno che non vuole rinunciare a divertimento e funzionalità.

La piattaforma su cui è costruita, la nuova AmpR Small dedicata ai veicoli elettrici del segmento B, garantisce non solo un’abitabilità superiore e un bagagliaio spazioso ma anche un’esperienza di guida dinamica grazie al centro di gravità basso e al peso contenuto. La Renault 5 E-Tech Electric si presenta quindi come una soluzione ideale per chi cerca una city car elettrica innovativa e performante.

Le versioni disponibili

In termini di prestazioni, il modello promette un’autonomia fino a 400 km WLTP, grazie al suo motore elettrico di nuova generazione che rinuncia all’uso di magneti permanenti e terre rare, in linea con l’impegno di Renault per la sostenibilità. Disponibile in tre versioni da 110, 90 e 70 kW, e con due tipi di batterie, offre una flessibilità in grado di soddisfare le diverse esigenze di mobilità.

Il lancio della Renault 5 E-Tech Electric rappresenta un momento cruciale non solo per Renault ma per l’intero settore automobilistico, segnando un passo importante verso un futuro più sostenibile e tecnologicamente avanzato. Con il suo mix irresistibile di design iconico, prestazioni eccezionali e prezzo accessibile, questa auto è pronta a diventare un punto di riferimento nel mercato delle elettriche.

Caratteristiche tecniche

Dimensioni e peso
Lunghezza: 3,92 m
Larghezza: 1,77 m
Altezza: 1,50 m
Passo: 2,54 m
Sbalzo anteriore: 749 mm
Sbalzo posteriore: 633 mm
Altezza libera dal suolo: 145 mm
Peso: a partire da 1.450 kg (versione 52 kWh) e 1.350 kg (versione 40 kWh)
Volume del bagagliaio: 326 litri

Motorizzazioni e batterie
Motore elettrico sincrono a rotore avvolto
– 70 kW (95 cv / 215 Nm)
– 90 kW (120 cv / 225 Nm)
– 110 kW (150 cv / 245 Nm)
Batteria agli ioni di litio
– Comfort range 52 kWh (autonomia fino a 400 km WLTP)
– Urban range 40 kWh (autonomia fino a 300 km WLTP)
Caricabatterie
– AC 11 kW unidirezionale su motorizzazione da 70 kW
– AC 11 kW bidirezionale su motorizzazioni da 90 e 110 kW
– DC 80 kW su motorizzazione da 90 kW
– DC 100 kW su motorizzazione da 110 kW
Prestazioni (versione 52 kWh)
Da 0 a 100 km/h; 8 secondi
Da 80 a 120 km/h; 7 secondi
Velocità massima: 150 km/h

Post correlati

parita di genere renault

Parità di genere sul lavoro: le sfide e le soluzioni di Renault

L’Italia affronta una sfida significativa nella parità di genere sul posto di lavoro, con un tasso di occupazione femminile che nel 2023 ha raggiunto appena il 52% per la popolazione tra i 15 e i 64 anni. Questo dato è particolarmente preoccupante quando confrontato con quello maschile, mostrando un divario del 18%. Un altro indicatore

Leggi tutto
Renault tatto

Renault e il futuro tattile: il laboratorio dove nascono le sensazioni della guida

L’edificio dei laboratori dell’azienda Renault a Guyancourt è casa di un laboratorio dedicato ai futuri ambienti auto del produttore. Questo emerge chiaramente alla vista di decine di tessuti e componenti che vengono continuamente analizzati. Variano in termini di texture: alcuni sono duri, altri morbidi; alcuni sono ruvidi, altri lisci. Per classificarli, Renault utilizza il Sensotact,

Leggi tutto
Renault Rafale d-suv

Renault Rafale: alta tecnologia e uno stile unico

La Renault sta per lanciare un nuovo modello per conquistare il vasto segmento delle D-suv. Si tratta della suv-coupé Renault Rafale, che si unirà alla Espace appena lanciata. Il nome della nuova vettura richiama il passato aeronautico del marchio francese, e punta a offrire un’esperienza di guida eccellente senza penalizzare i passeggeri in termini di

Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter