BMW X7, una rivoluzione estetica e nuovi motori elettrificati

BMW-X7-2022-gamma-motori

Nuova BMW X7 è pronta ad arrivare sul mercato a partire da agosto 2022 con una faccia completamente rinnovata e una nuova gamma di motori in salsa elettrica. Le ampie modifiche al design accentuano soprattutto l’esclusività visiva del modello che sarà prodotto nello stabilimento del BMW Group di Spartanburg.

Soprattutto il frontale ha una nuova struttura che riprende gli elementi distintivi del design BMW, come i doppi fari e il doppio rene BMW. I fari sdoppiati fanno il loro debutto nella nuova BMW X7. Gli elementi luminosi a LED orizzontali posti più in alto nella parte anteriore ospitano la luce di posizione, le luci diurne e gli indicatori di direzione. 

Le unità LED poste sotto di loro per i fari anabbaglianti e abbaglianti danno l’impressione di ritirarsi sullo sfondo con il loro alloggiamento scuro e la posizione profondamente incassata nella grembialatura anteriore, e vengono in primo piano solo quando attivate. I nuovi fari a LED a matrice adattiva con abbaglianti non abbaglianti e distribuzione della luce adattiva ora forniscono anche la funzionalità dei fendinebbia anteriori con la loro luce automatica in caso di maltempo.

Nella parte posteriore, viene accentuato lo stile progressivo dei corpi illuminanti estremamente sottili, che ora hanno una scultura tridimensionale. L’elegante barra cromata che collega i gruppi ottici posteriori della nuova BMW X7 è racchiusa in una pregiata copertura in vetro.

Un SAV mastodontico

L’ammiraglia si ripropone con una lunghezza di 5.162 millimetri, una larghezza di 2.000 millimetri, un’altezza di 1.819 millimetri e un passo di 3.105 millimetri. Mastodontica e con caratteri esclusivi per chi desidera comfort e prestazioni, la X7 è immediatamente identificabile come il più grande SAV (Sports Activity Vehicle) della gamma BMW. Con possibile configurazione a 6 o 7 posti.

A beneficiarne anche gli interni che offrono una generosa sensazione di spazio a bordo che può essere apprezzata su tre file di sedili. La seconda fila ospita di serie tre passeggeri e offre come optional due sedili singoli particolarmente comodi. 

Il cruscotto di nuova concezione, con le sue sottili prese d’aria e una barra luminosa ambiente inclusa di serie nella sua parte inferiore, e il BMW Curved Display conferiscono all’abitacolo uno stile moderno modellato dalla progressiva digitalizzazione. L’innovativa barra luminosa completa la luce ambientale standard.

Tecnologia ibrida leggera per BMW X7

BMW X7

La gamma di motori è trainata da un nuovo V8 a benzina da 4,4 litri per la BMW X7 M60i xDrive al top della gamma, derivato dai motori che alimentano le auto ad alte prestazioni della BMW M GmbH. La tecnologia M TwinPower Turbo e un collettore di scarico cross-bank conferiscono all’unità da 390 kW/530 CV una coppia massima di 750 Nm (553 lb-ft) con uno sviluppo di potenza straordinariamente assicurato.

Sulla BMW X7 xDrive40i debutta invece un motore a sei cilindri in linea di ultima generazione Vanta una vasta gamma di innovazioni per il processo di combustione, scambio gas, controllo valvole, iniezione e sistema di accensione che migliorano sia le prestazioni che l’efficienza. La potenza del nuovo motore è di 35 kW/47 CV in più rispetto all’unità precedente, a 280 kW/380 CV, mentre la coppia massima aumenta di 70 Nm e può essere potenziato fino a 540 Nm con l’ingresso del sistema ibrido leggero.

Gli aggiornamenti riguardano anche il motore diesel a sei cilindri in linea della nuova BMW X7 xDrive40d che hanno migliorato anche il risparmio di carburante e le emissioni. La potenza massima del suo sistema di trasmissione complessivo è di 259 kW/352 CV. La coppia nominale del motore diesel è di 700 Nm  che può essere aumentata fino a 720 Nm con l’ingresso del sistema ibrido leggero.

La caratteristica comune più importante dei tre motori è l’integrazione della tecnologia Mild Hybrid a 48V di nuova generazione. Tutti i motori sono abbinati a una trasmissione Steptronic Sport a otto rapporti che include leve del cambio al volante e una funzione Sprint. La potenza del motore viene convogliata sulla strada, o su terreni non asfaltati, se necessario, tramite il sistema di trazione integrale intelligente BMW xDrive.

Vasta gamma di sistemi di assistenza alla guida

Il comfort e la sicurezza nella nuova BMW X7 sono ulteriormente migliorati da una selezione notevolmente ampliata di sistemi di guida e parcheggio automatizzati. Le novità includono l’ampia gamma di funzioni offerte dal sistema di avviso di collisione frontale, che ora riduce anche il pericolo di collisione con ciclisti, pedoni o veicoli in arrivo allo spegnimento. Se viene specificato l’Active Cruise Control opzionale con funzione Stop&Go, saranno inclusi anche le funzioni automatiche di Speed ​​Limit Assist, monitoraggio del percorso e riconoscimento del semaforo. Un’altra novità è la funzione di avviso di uscita, che avverte gli occupanti del rischio di collisione quando si apre la porta.

Su BMW X7 c’è il BMW iDrive

BMW X7 interni

Il BMW Live Cockpit Plus di serie nella nuova BMW X7 include l’ultima edizione del sistema di controllo/funzionamento BMW iDrive. Si basa sul sistema operativo BMW 8 e comprende il BMW Curved Display, formato da un display informativo da 12,3 pollici e un display di controllo con una diagonale dello schermo di 14,9 pollici

Con il nuovo raggruppamento dei display e il set di competenze in continua espansione del BMW Intelligent Personal Assistant, il nuovo BMW iDrive è orientato perfettamente al funzionamento touch e al controllo gestuale, nonché al dialogo utilizzando il linguaggio naturale.

Il sistema di navigazione basato su cloud BMW Maps può essere specificato come opzione con Augmented View sul display di controllo. La BMW Digital Key Plus opzionale consente ai clienti di bloccare e sbloccare la loro nuova BMW X7 con il loro Apple iPhone tramite la tecnologia radio a banda ultra larga (UWB) con sicurezza avanzata. 

E la nuova BMW X7 consente anche di godere dei vantaggi dell’integrazione ottimizzata dello smartphone, di un ID BMW personalizzato e di una eSIM progettata per la nuova tecnologia mobile 5G.

Post correlati