Mercedes-Maybach Edition 100, la serie in edizione limitata per il giubileo del marchio di lusso

In occasione del 100° anniversario Mercedes-Maybach presenta l’Edition 100, un’edizione speciale limitata a 100 esemplari degli attuali modelli di Classe S e GLS. Questa serie speciale potrà essere prenotata dal 4° trimestre del 2021.

La berlina luxury Mercedes-Maybach Classe S con motore V12 e 612 CV è il modello perfetto per la guida con autista. Tra gli highlight dell’equipaggiamento figurano il vano posteriore First Class isolato acusticamente e dotato del Surround Sound System Burmester 4D, le funzioni di riscaldamento e massaggio dei sedili e gli schermi high-tech per l’Infotainment. Rispetto alla Classe S lunga, questo modello ha un passo incrementato di 18 centimetri e monta per la prima volta la trazione integrale. 

Mercedes-Maybach S 680 4MATIC „Edition 100“Mercedes-Maybach S 680 4MATIC „Edition 100“

GLS, il SUV della categoria più alta, che monta un motore V8 da 557 CV combina un look sportivo con l’eleganza di una berlina: è 33 centimetri più alta di una classica berlina, offre un abitacolo dagli spazi generosi, con 1,10 metri di libertà per le gambe, e presenta sospensioni pneumatiche. L’abitacolo è isolato acusticamente e dotato di equipaggiamenti in pelle pregiatissima. Predellini di accesso estraibili a comando elettrico garantiscono il massimo comfort nelle salite e nelle discese.

Mercedes-Maybach GLS 600 4MATIC „Edition 100“Mercedes-Maybach GLS 600 4MATIC „Edition 100“

Mercedes-Maybach Edition 100, elementi distintivi e unici

Entrambi i modelli vengono ora celebrati al meglio con una raffinata “Edition 100” limitata a 100 esemplari ciascuno: elementi tipici di Maybach, come la mascherina del radiatore, recano l’emblema del marchio. Classe S e GLS sono verniciate a mano nelle due medesime tonalità, ossia argento high-tech / blu nautico, e presentano un design speciale per gli interni in pelle, realizzati nella combinazione di bianco cristallo / grigio argento pearl designo.

Mercedes-Maybach S 680 4MATIC „Edition 100“Mercedes-Maybach S 680 4MATIC „Edition 100“

Il logo del marchio e la scritta «Edition 100» decorano il montante C (in Classe S) e il montante D (in GLS), ma anche diversi portaoggetti e i pannelli illuminati nell’abitacolo. Anche i coprimozzo sono valorizzati dalla scritta «Edition 100». I cerchi fucinati di GLS e i cerchi di Classe S brillano nella nuova finitura grigia.

Mercedes-Maybach GLS 600 4MATIC „Edition 100“Mercedes-Maybach GLS 600 4MATIC „Edition 100“

Il lusso di Maybach si basa sull’innovazione costante, oggi come in passato. Per l’innovazione servono ispirazione, impulsi dall’esterno, da partner creativi come i primi costruttori di carrozzerie. Da sempre per Mercedes-Maybach offrire un lusso estremo abbinato a forme moderne significa stimolare la creatività e far percepire al singolo individuo l’estetica abbinata alla tecnologia.

L’«Edition 100» sarà disponibile dall’inizio del 2022 nelle concessionarie dei primi mercati, mentre ne seguiranno altri nel corso dell’anno. Gli ordini di acquisto per la serie speciale in edizione limitata si accettano dal quarto trimestre del 2021.

Cenni storici del marchio

Al Salone dell’automobile di Berlino del settembre 1921 la società Maybach Motorenbau GmbH presenta la sua prima vettura prodotta in serie. Il modello W 3 è un’opera d’arte in movimento: è la prima automobile tedesca di serie ad essere dotata di freni sulle quattro ruote, gruppo epicicloidale e interni dai materiali raffinatissimi.

Negli anni Venti e Trenta Maybach diventa espressione di carattere e posizione sociale, di finezza tecnica e artigianale: in altre parole è sinonimo di lusso su misura. Sovrani, industriali e artisti si muovono a bordo di berline di Stato e maestose berline Pullman guidate da autisti, viaggiano per il mondo in eleganti coupé, cabriolet e roadster.

Ogni modello Maybach presenta equipaggiamenti personalizzati. La precisione incontra il glamour. Nel 1928 un maharaja dell’India si fa adornare la sua berlina addirittura con oro e rubini.

Nel 1960, alla morte di Karl Maybach, Daimler-Benz AG rileva la Maybach Motorenbau GmbH.
Nel 2002 MAYBACH viene valorizzato come marchio indipendente: fino agli inizi del 2013 modelli leggendari come Maybach 57 e Maybach 62 o Maybach 62 Landaulet sono venduti in tutto il mondo. Ancora una volta l’eccellenza automobilistica è la forza trainante di ingegneri, designer e clienti.

Dal 2014 Mercedes-Maybach è un marchio di Mercedes-Benz. Accanto ai modelli di serie Mercedes-Maybach Classe S e GLS, il marchio immette sul mercato S 600 Pullman e modelli speciali in edizione limitata, come S 650 Cabriolet o G 650 Landaulet. I mercati principali sono Cina, Russia, Corea del Sud, USA e Germania.