Nissan GT-R50 by Italdesign, un bolide da 720 CV su base Nismo per festeggiare 50 anni

Un omaggio ai cinquant’anni di storia della Nissan GT-R e di Italdesign, festeggiati rispettivamente nel 2019 e nel 2018. Ecco quindi svelata, “in maniera virtuale”, una delle grandi novità Nissan degli ultimi mesi. Quella di Nissan GT-R50 by Italdesign anticipata in veste di concept all’inizio dell’estate 2018 come show car, oggi realtà sul circuito “Tazio Nuvolari” di Cervesina. In realtà avremmo dovuto vederla al Salone di Ginevra 2020. Ma l’annullamento dell’evento causa epidemia di COVID-19 non lo ha permesso.

Pochi drammi. I cinquant’anni dal “lancio” della capostipite Nissan Skyline, avvenuto nel 1969, ed il mezzo secolo di uno dei grandi nomi del design italiano, ovvero Italdesign, lo studio di progettazione creato da Giorgetto Giugiaro nel febbraio del 1968 (dal 2010 di proprietà del gruppo Volkswagen), non hanno fermato la realizzazione di Nissan GT-R50 by Italdesign, una super coupé sportiva da ben 720 CV.

Edizione limitata a 50 esemplari

Un’auto così esclusiva non poteva che essere prodotta in edizione limitata. Non un numero a caso. Saranno difatti solo 50 le unità vendute sul mercato. La richiesta del modello di produzione è molto elevata e sono numerose le prenotazioni già effettuate. In tutto il mondo i clienti stanno ora definendo le specifiche personalizzate del proprio veicolo. Sarà inoltre possibile richiedere una personalizzazione ispirata alle storiche livree delle GT-R che hanno fatto la storia del modello nel mondo racing. Questo renderà il modello, già di per sé in produzione limitata a soli cinquanta esemplari, ancora più interessante agli occhi dei collezionisti. Considerato quanto già sia caratterizzata per il look della carrozzeria particolarmente levigato e pulito con grafiche e dettagli dedicati che celebrano i 50 anni dell’iconica vettura sportiva nipponica.

Nissan GT-R50 by Italdesign, ancora più potente

La Nissan GT-R50 by Italdesign è dotata di un motore V6 biturbo da 3,8 litri e 720 CV, assemblato a mano da NISMO, la divisione interna di tuning, sport motoristici e performance di Nissan. Un motore che, “di serie”, fornisce la già ragguardevole potenza di 600 CV. A bordo di GT-R50 by Italdesign, l’architettura di base rimane invariata. Quindi il 3,8 litri di cilindrata, 6 cilindri a V, due turbocompressori. Cresce tuttavia, e di molto (il 20% in più) la potenza, che passa appunto a ben 720 CV.

Per averla servono 1 milione di euro

Gli esclusivi interni della Nissan GT-R50 by Italdesign

Per aggiudicarsi questo gioiello, connubio di tecnologia e design, bisognerà sborsare circa 1 milione di euro. “I nostri clienti hanno apprezzato il contributo fornito da Italdesign, che vanta una lunga tradizione in vetture estremamente esclusive, ad alte prestazioni e personalizzate“, ha dichiarato Bob Laishley, Direttore del programma globale delle auto sportive Nissan. “La loro esperienza con la GT-R50 è stata incredibile e posso assicurare che ogni vettura sarà sicuramente un capolavoro unico“.