Da oggi per i neopatenti sarà finalmente possibile noleggiare un’auto grazie a Locauto Young, la grande novità lanciata da Locauto. Fino a questo momento, infatti, coloro che avevano conseguito la patente di guida da meno di 12 mesi, in Italia, non potevano accedere al mercato del noleggio a breve termine.

Locauto Young

Per colmare tale gap, Locauto Young ha introdotto una modalità di noleggio semplice e smart, che consente di scegliere, a seconda del gruppo auto opzionato, pacchetti con tariffe flat omnicomprensive (in cui sono inclusi noleggio, coperture danni e furto, oneri di circolazione, chilometri illimitati, assistenza stradale e IVA), a partire dalla somma di 60 euro al giorno per il pacchetto B-YOUNG (il pacchetto C-YOUNG costa invece 65 euro al giorno).

Scegliere la vettura più adatta alle proprie esigenze è molto facile. Basta prenotare l’auto servendosi di uno dei canali disponibili: il sito locautorent.com, l’app Locautorent, il call center oppure tutti gli uffici di noleggio Locauto. Attraverso i medesimi canali è poi possibile procedere al pre-pagamento.

Neopatentati

La flotta di auto dedicate è allineata alla normativa italiana che prevede, per i neopatentati, l’autorizzazione a guidare veicoli con motorizzazioni light, ossia con un rapporto KW/tara minore o uguale a 55 e un limite di potenza legato ai KW dell’auto, minori o uguali a 70 KW (circa 95 CV). Nello specifico, le vetture dedicate sono Gruppo BY – Volkswagen Up o similari e Gruppo CY – Lancia Y o similari.

Al momento del ritiro del veicolo sono necessari i seguenti requisiti: patente di guida, documento d’identità (nel caso in cui non si risieda in uno dei Paesi dell’Unione Europea sarà richiesto anche il passaporto) e una carta di credito o di debito nominale per il deposito cauzionale di 100 euro. (clicca qui per saperne di più)