faiditestatua

In occasione dell’arrivo in Italia del nuovo crossover compatto SEAT Arona, la casa automobilistica spagnola ha creato una campagna di comunicazione multimediale che ha omaggiato gli italiani che hanno fatto la storia e i connazionali di oggi, tutti accomunati dal fatto di essere positivamente fuori dal coro. Proprio come si propone di essere la nuova SEAT Arona.

SEAT Arona #FaiDiTestaTua

E così, da fine novembre a metà dicembre circa, varie zone di Milano legate a grandi personaggi della storia – corso Garibaldi, viale Gabriele D’Annunzio, via Amerigo Vespucci – sono diventate teatro della guerrilla marketing organizzata per dare il benvenuto in Italia a SEAT Arona.

Tutti i personaggi richiamati dal nome delle vie si sono infatti distinti per il loro essere visionari fuori dal coro, accomunati da una visione di cambiamento e futuro a cui, in seguito, la storia ha dato ragione. SEAT aggancia la propria campagna proprio a questo punto di partenza, realizzando novanta graffiti sull’asfalto che, attraverso il claim #FaiDiTestaTua, rappresentano i valori e le caratteristiche della nuova Arona.

L’attività di marketing ha permesso inoltre di collocare un’installazione temporanea in piazza Affari a Milano, che fino a Natale “dialogherà” visivamente con L.O.V.E., l’opera di Maurizio Cattelan (il famoso dito medio) che si trova proprio di fronte la Borsa.

In tutto ciò, SEAT Arona si presenta come un’auto “fuori dal coro” per via delle sue caratteristiche principali: per le sue dimensioni da crossover compatta, per i suoi interni spaziosi e soprattutto per le molteplici possibilità di personalizzazione e per le avanzate tecnologie in termini di connettività e di sicurezza. L’unico aspetto per cui SEAT Arona non può dirsi fuori dal coro è invece rappresentato dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, tipico di tutti i modelli di casa SEAT.

Qui potete avere tutte le info.