DS 3 Performance

DS 3 Performance in versione cabrio e berlinetta è stata presentata al Salone di Ginevra 2016. Si tratta di una vettura con motorizzazione 1.6 THP S&S da 208 CV e 300 Nm di coppia, con cambio manuale a 6 marce e differenziale a slittamento limitato di tipo Torsen.

DS 3 Performance Stylology

Una vettura dal carattere e dallo stile dinamici, caratterizzata anche da cerchi in lega 18” diamantati neri, gli interni sportivi e un doppio scarico specifico. Noi di Stylology.it abbiamo avuto il piacere di guidarla per qualche giorno nelle scorse settimane.

DS 3 Performance: caratteristiche estetiche

DS 3 Performance StylologyDS 3 Performance eredita dalla linea DS 3 la firma luminosa DS LED Vision, ossia una serie di gruppi ottici anteriori che sono in grado di coniugare la tecnologia Xeno a quella LED creata apposta per gli abbaglianti. Per il posteriore abbiamo invece fanali a LED 3D mentre gli indicatori di direzioni si presentano dinamici, a scorrimento.

Tra i tratti che caratterizzano questa vettura, oltre a quelli già citati anche in precedenza, anche le pinze dei freni anteriori colorate e il nuovo logo specifico, con i colori della divisione sportiva del marchio che si trovano sia sui passaruota sia sul portellone.

DS propone due livelli di finitura per DS 3 Performance. Il primo viene appunto definito Performance e consente di avere la berlina in cinque possibili tinte della carrozzeria a cui viene sempre associato il tetto nero (ma c’è anche la possibilità di avere il tetto bianco con carrozzeria tinta Nero Perla).

La cabrio, che ha tetto apribile elettricamente, i colori disponibili per la carrozzeria sono quattro e tutti abbinati alla tela nera. Il secondo, Black Special, mette invece a disposizione una carrozzeria Black Matt associata a tetto Gold nella versione berlina e a tetto Nero Notte con profili Gold nella versione cabrio.

Interni

Per quanto riguarda invece gli interni, DS 3 Performance presente sedili in pelle, tessuto e Alcantara, hanno poggiatesta integrato e logo DS 3 che campeggia sullo schienale. La plancia riporta tutti i colori che rappresentano questa gamma ossia il bianco, l’oro e il rosso.

DS 3 Performance StylologyAl centro dell’abitacolo si trova il Touch Pad da 7” con cui è possibile servirsi del Mirros Screen e del DS Connect Box. Quest’ultimo comprende anche il pack SOS & Assistance, utile in caso di necessità e di emergenze. È inoltre possibile utilizzare Apple CarPlay, grazie al quale si possono effettuare telefonate, consultare le mappe e leggere i messaggi. Apple CarPlay si può usare sia attraverso l’interfaccia nativa presente a bordo della vettura sia attraverso il riconoscimento vocale Siri.

DS 3 Performance: caratteristiche tecniche

Oltre alle caratteristiche ricordate in precedenza, aggiungiamo che DS 3 Performance è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi e di raggiungere una velocità massima di 230 km/h. La vettura dispone inoltre di ventola dedicata all’intercooler e una pompa dell’acqua elettrica che si occupa in modo specifico del raffreddamento del turbocompressore.

DS 3 Performance presenta poi un particolare del tutto inedito per le vetture di questa fascia: il differenziale autobloccante a scorrimento limitato di tipo Torsen, perfetto per un’automobile a trazione anteriore. Tra le altre caratteristiche tecniche degne di nota: baricentro e assetto ribassati di 15 mm (per ottenere una migliore stabilità); nuovi cerchi in lega 18” che presentano canale dal disegno studiato per far aumentare la tenuta delle gomme a terra (gomme Michelin Pilot SuperSport da 205/40 R 18); anteriore con dischi da 323 mm morsi da pinze brembo da 4 pistoncini e dischi da 249 mm nel posteriore; lo sterzo è stato rivisto nella taratura. Per quanto riguarda il consumo omologato, nel ciclo misto risulta essere di 5,4 litri/100 km.

Tutte le info sul sito ufficiale DS.

[Photo by Stylology.it]