Moody: il fascino del passato in chiave moderna

Oggi vi vogliamo raccontare la storia di un giovane brand molto interessante: Moody. L’ispirazione di Moody nasce da alcuni bozzetti che Carlo Perissinotto, designer del brand, ha trovato sotto il sellino di un biciclo donato al suo bisnonno da un nobile dell’epoca.

mooody-modelli-095-medium

Moody: il passato in chiave moderna

La rivisitazione in chiave moderna di questi, la sua creatività e la collaborazione con un suo amico designer di Los Angeles ha dato vita a Moody, una linea di occhiali da vista e da sole ispirati sì al passato, ma al contempo facilmente alzabili.

Valori fondamentali del brand l’altissima qualità dei materiali, sia per le montature che per le lenti, la leggerezza e la totale versatilità. Il componente principale è il metallo, sia per la montatura che per le viti viene utilizzato una tipologia di acciaio molto leggera ed elastica al fine di assicurare il massimo comfort.

mooody-modelli-048-medium

L’alpacca viene usata per le parti più piccole – chiudicerchio, mancini e cerniere – perché è un materiale con buone caratteristiche meccaniche e resistenza alla corrosione. Cerchi e terminali sono realizzati in acetato di cellulosa e le lenti sono di altissima qualità e con lata protezione ai raggi UV400.

Occhiale versatile

Per dare maggiore aderenza alle colorazioni, tutte le montature sono sottoposte al processo di sabbiatura prima della galvanica. Moody è un occhiale totalmente versatile, infatti può essere tranquillamente indossato durante il giorno, ma ad un evento elegante sarà l’accessorio che non potrà passare innoservato.

mooody-modelli-071-medium

Abbiamo incontrato Carlo Perissinotto, che ci ha raccontato la storia di Moody: “Ho sempre avuto una passione per l’occhiale come accessorio; avevo il desiderio di creare una mia linea di occhiali e non appena ho saputo dei bozzetti trovati sotto il sellino del biciclo del nonno ho immediatamente pensato che poteva essere l’occasione perfetta”.

E’ nata così una linea molto originale: “Degli occhiali originali e in linea con i trend del momento ma ponte con la storia passata – ha concluso Perissinotto – Una storia vicina alla mia famiglia e alla città che adoro cioè Venezia, luogo di ritrovo dei bozzetti”.

Qui il sito ufficiale.

Moody: ecco i bozzetti con i quali è nata l'idea

Moody: ecco i bozzetti con i quali è nata l’idea