Monica Bellucci Collage

Bellissima: Monica Bellucci, icona del cinema italiano e internazionale, ma anche mamma e top model; ha sfilato per le maggiori griffe del mondo, particolarmente apprezzata da Dolce & Gabbana e Dior, è considerata la “bellezza mediterranea” per eccellenza.

Monica Bellucci nasce il 30 settembre del 1964 a San Giustino (Umbria) da Pasquale Bellucci e Brunella Briganti, impiegato di un’azienda di trasporti e casalinga; è figlia unica, ma vive un’infanzia felice.

I primi passi di Monica Bellucci

Dopo aver ottenuto il diploma, va a Perugia per completare il suo percorso scolastico: sceglie la facoltà di giurisprudenza ed inizia (quasi per gioco) a lavorare come modella per potersi pagare gli studi.
Nel 1988 abbandona l’università ed entra nel mondo della moda: lascia l’Umbria, si trasferisce a Milano e in breve tempo conquista le copertine delle più importanti riviste di moda, affermandosi a livello internazionale. Lavora poi a New York e a fine anni 90 appare in veste “sexy” nel Calendario Pirelli, sulla rivista Max e GQ. Negli anni 2000 è poi testimonial per Dior, Intimissimi e Dolce & Gabbana.

Monica Bellucci e il Cinema

Nel 1990, dopo aver conosciuto i fratelli Vanzina, partecipa al film per la Tv “Vita coi figli” di Dino Risi, lo stesso anno ottiene il suo primo ruolo da protagonista ne “La Riffa” di Francesco Laudadio; gira poi “Ostinato destino” di Gianfranco Albano. Nel 1992 approda oltreoceano: selezionata personalmente da Francis Ford Coppola, interpreta una sposa dannata nel suo “Dracula”. Dopo aver girato alcuni film in Italia, partecipa nel 2000 al thriller “Under Suspicion” (con Gene Hackman e Morgan Freeman); sarà poi protagonista di Malèna: diretto da Giuseppe Tornatore, è considerato uno dei suoi film di maggior successo.
Nel 2002 incontra Vincent Cassel sul set di “Irreversible” ed è madrina della 56° edizione del Festival di Cannes; recita poi nella saga di Matrix ed interpreta Maria Maddalena ne “La Passione di Cristo” di Mel Gibson.

Negli anni seguenti recita in varie commedie italiane e non, è protagonista assoluta con Clive Owen in “Shoot ’Em Up” (2008); successivamente, appare nel film “Baarìa”, di Tornatore e nel film Dysney “L’apprendista stregone”.
Nel 2014 entra nel cast di “Spectre”: il nuovo capitolo della saga di James Bond (interpretato da Daniel Craig) sarà girato in vari paesi del mondo (tra cui Italia, Inghilterra e Marocco) e uscirà in Europa nell’autunno del 2015.

Monica Bellucci e il matrimonio

Si è recentemente separata da Vincent Cassel, suo marito per più di quattordici anni. La coppia ha avuto due figlie: Deva (nata il 12 settembre 2004) e Léonie (nata il 10 maggio 2010); prima di conoscere Cassel, è stata sposata dal 1990 al 1994 con il fotografo Claudio Basso.

[Photo composit by Instagram belluccimonica]