Nuova Range Rover: lusso moderno perfettamente connesso

nuova Range Rover 2022

Nella maison della Royal Opera House di Londra ha fatto il suo debutto ufficiale la nuova Range Rover, un mix raffinatezza tecnologica e connettività, con una quinta generazione che porta la filosofia del design modernista di Land Rover a un livello superiore, reinterpretando in chiave contemporanea il suo profilo inconfondibile per creare un fortissimo statement di concezione.

Un percorso lungo 50 anni il quale si configura nell’innovativo SUV di Land Rover coniugando tre linee che risalgono alle origini attraverso le generazioni. La linea discendente del tetto, la linea di cintura forte, con la sua enfasi orizzontale e la linea ascendente delle soglie. Il caratteristico sbalzo anteriore corto, la parte anteriore formale, il parabrezza verticale e la caratteristica coda rastremata, che si assottiglia in pianta, sono elementi chiave nella definizione delle proporzioni della Range Rover e nella comunicazione della sua presenza.

Il tutto condito da una serie di efficienti propulsori mild-hybrid e plug-in hybrid e una Range Rover completamente elettrica che si unirà alla gamma nel 2024 oltre a una scelta di interni a quattro, cinque o sette posti disponibili su passo standard e lungo.

Alla base della nuova Ranger Rover c’è la nuova versatile piattaforma modulare longitudinale di Land Rover, MLA-Flex, la quale può ospitare motori a combustione interna, ibridi plug-in e 100% elettrici. Rappresenta il prossimo passo nella strategia di architettura semplificata Land Rover, per offrire una maggiore flessibilità in termini di motorizzazioni e stabilire nuovi standard di qualità.

Di fatto la Nuova Range Rover Pure-electric sarà la prima di una serie di Land Rover completamente elettriche. Ogni modello sarà disponibile con propulsione esclusivamente elettrica entro la fine del decennio, nell’ambito dell’impegno Jaguar Land Rover a raggiungere zero emissioni di carbonio in tutti i suoi prodotti, operazioni e catena di approvvigionamento entro il 2039.

Nuova Ranger Rover, disponibile una versione super lusso SV

Con nuova Range Rover ci sarà una versione speciale SV e sarà in vendita nel 2022. Il modello SV sarà un’interpretazione del lusso e della personalizzazione Range Rover, e incarna un’eccezionale maestria artigianale. I materiali per i dettagli di design esclusivi della Range Rover SV includono metalli cromati, ceramiche lisce, intarsi a mosaico intricati, oltre a una scelta di rivestimenti in pelle di alta qualità o Ultrafabrics, ecosostenibili non in pelle.

Gli ulteriori temi di design, SV, Serenity e SV Intrepid, introducono interni a contrasto bicolore tra la sezione anteriore della cabina e quella posteriore, mentre la sontuosa SV Signature Suite a quattro posti presenta miglioramenti funzionali, tra cui un Club Table apribile elettricamente e un frigorifero.

Questo modello, realizzato a mano dalla divisione Special Vehicle Operations, sarà il primo veicolo a sfoggiare il nuovo badge SV, dalla forma tonda, in ceramica con la strategia di denominazione semplificata, e sarà denominato semplicemente SV. Il badge SV rappresenta il distillato della passione che la divisione Special Vehicle Operations nutre per il design e l’engineering del lusso, delle prestazioni e delle capacità moderne. Il badge SV identificherà in futuro tutti i nuovi veicoli Land Rover lanciati dalla divisione Special Vehicle Operations.

Comandi vocali con Amazon Alexa

interni nuova Ranger Rover 2022

La nuova Range Rover offre il controllo vocale intuitivo con Amazon Alexa. L’utilizzo di comandi vocali naturali e intuitivi va oltre le interfacce touchscreen o i pulsanti nel contribuire a ridurre il carico cognitivo, e consente di gestire qualsiasi funzione, da quelle di infotainment preferite e dalla selezione dei brani musicali, alla navigazione o ai contatti telefonici; il tutto mentre il guidatore mantiene le mani sul volante e gli occhi sulla strada.

Land_Rover-Range_Rover-2022-dettaglio interni

Parlando di infotainment il quadro strumenti è visibile su uno schermo di 13,7”; è poi presente un  nuovo sistema multimediale, con uno schermo curvo di 13,1” di tipo touch dove gira l’ultima versione del software Pivi Pro, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto senza fili. Sono nuovi anche il volante e la console con i controlli del clima completamente digitali.

Una gamma sempre sempre più elettrificata per nuova Range Rover

Land_Rover-Range_Rover-2022-plug-in-hybrid

La nuova Range Rover sarà disponibile con una gamma di propulsori elettrificata a sei e otto cilindri. Nello specifico, saranno presenti a listino due ibridi plug-in P440e e P510e, tre benzina (P360, P400 e P530) e tre diesel (D250, D300, D350). Sia i diesel che i benzina sono abbinati al sistema ibrido leggero a 48 Volt, inoltre tutti i propulsori sono associati a un cambio automatico ZF a otto rapporti e a una trasmissione a due gamme di velocità, che fornisce una serie di rapporti ai bassi regimi importanti per il traino o la guida fuoristrada.

La P360 è abbinata a un 3 litri 6 cilindri da 360 CV, con 500 Nm di coppia, la P400, sempre associata al tre litri, ha 400 CV e 550 Nm, e la P530 dispone di un V8 di 4.4 litri (di origine BMW) con 530 CV e 750 Nm di coppia (quest’ultima, secondo la casa, è più efficiente del 17% rispetto alla precedente). Tutte le diesel sono associate al 3 litri e dispongono rispettivamente di 249 CV e 600 Nm di coppia (D250), 300 CV e 650 Nm (D300), e 350 CV e 700 Nm (D350). 

nuova Range Rover vista posteriore

Le versioni ibride plug-in PHEV Extended Range, P440e e P510e (440 e 510 CV) combinano il benzina Ingenium a 6 cilindri in linea di 3.0 litri da 400 CV con una batteria agli ioni di litio da 38,2 kWh (capacità utile 31,8 kWh) e un motore elettrico da 142 CV (105 kW) integrato con la trasmissione. L’unità elettrica consente di percorrere fino a 100 km in modalità elettrica. La P510e accelera da 0-100 km/h in 5,6 secondi.

La nuova Range Rover è già ordinabile con prezzi a partire da Euro 124.300.

Post correlati