Laptop migliori: i 4 portatili da acquistare

I desktop fissi stanno sempre più lasciando il posto ai laptop, comodamente trasportabili ovunque oltre che utilizzabili su un tavolo o a letto tra le mura domestiche. Chi deve comprare un computer e non ha esigenze particolari opta sempre più spesso per un portatile e le aziende lo sanno, tanto che hanno sempre più indirizzato i loro sforzi in questa direzione.

I migliori laptop sul mercato

Ogni anno escono nuovi prodotti comodi e sempre più avanzati, con caratteristiche che fino a qualche anno fa ci saremmo sognati su un vecchio pc di casa. Ci sono comunque ancora delle belle differenze tra le varie offerte e anche se siamo nella situazione di dover scegliere una sorta di “macchina da scrivere” per inviare mail e poco altro esistono delle belle differenze. Per questo vi proponiamo ora una selezione dei migliori laptop sul mercato.

Apple MacBook Air

Iniziamo con un prodotto che si differenzia decisamente da tutti gli altri, come ormai tutti sanno. L’Apple MacBook Air, in versione M1 del 2020 è l’ultimo arrivato della casa della mela e per averlo bisogna sborsare circa 1.000 euro. Soldi ben spesi però, a giudicare dalle caratteristiche: vanta infatti un chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine learning. L’autonomia è senza precedenti, con una batteria che dura fino a 18 ore. La CPU 8‐core è fino a 3,5 volte più rapida, per gestire i progetti a velocità mai viste. Anche l’archiviazione SSD è ultraveloce, per aprire app e file in un attimo.

Microsoft Surface Laptop 4

Passiamo in casa Microsoft, con il top di gamma della linea surface. Parliamo di Microsoft Surface Laptop 4. Anche il prezzo è simile al suo omologo di casa Apple, oltre alle caratteristiche. Parliamo di un laptop abilitato per Windows 10 Home con schermo touchscreen PixelSense da 13,5″, tastiera con corsa dei tasti ottimizzata e trackpad ampio e preciso eino a 19 ore di autonomia della batteria. La differenza sta tutta o quasi ovviamente nel sistema operativo.

Dell XPS 15

Se cerchiamo qualcosa di più professionale (con un costo quindi che di conseguenza supera i 2.300 euro) vi consigliamo Dell XPS 15. Si tratta probabilmente del miglior notebook Windows da 15 pollici sul mercato, con caratteristiche di potenza e leggerezza uniche. Ha anche un bellissimo display e altoparlanti di buon livello. Ciliegina sulla torta un processore Comet Lake Intel Core i5 di decima generazione.

HP Spectre x360

Concludiamo tornando a qualcosa di più abbordabile economicamente (attorno comunque ai 1500 euro), ovvero l’HP Spectre x360. In questo caso si tratta di un laptop 2-in-1 convertibile che si adatta automaticamente all’ambiente circostante. Spiccano i suoi processori grafici Intel Core Iris Xe di undicesima generazione, per accelerare il video editing e la creazione di contenuti 3D. L’autonomia per un’intera giornata, gli altoparlanti quad, custom-tuned in collaborazione con gli esperti Bang & Olufsen, Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.0 garantiscono prestazioni di livello professionale.