Land Rover Defender V8, una Bond Edition per celebrare il suo ruolo in “No time to die”

La sezione Land Rover SV Bespoke ha creato una nuova Land Rover Defender V8 Bond Edition per celebrare il 25° film di James Bond “No Time To Die. Disponibile in versione 90 e 110 ed ispirata alle specifiche delle Defender che appaiono in No Time To Die, la stealth Defender V8 Bond Edition sfoggia un Extended Black Pack, cerchi da 22″ Luna Gloss Black, pinze freni anteriori Xenon Blue e distintivo posteriore ‘Defender 007’.

Particolari esclusivi per la Land Rover Defender V8

I particolari esclusivi si estendono al pratico interno con soglie illuminate “007” e una speciale animazione di avvio dell’infotainment Pivi Pro che rende omaggio alla lunga partnership con il franchise James Bond. Di sera, anche le luci di illuminazione a terra mostreranno la grafica “007”.

Land Rover Defender V8 Bond Edition interni esclusivi 007

Disponibile in soli 300 esemplari in tutto il mondo, la Defender V8 Bond Edition sarà identificata anche in cabina dal logo SV Bespoke e dall’incisione laser “one of 300”. Ogni veicolo è curato dagli esperti della sezione SV Bespoke, in UK.

Basata sulla recente Defender V8, la Bond Edition è equipaggiata con un 5.0 litri benzina Supercharged che eroga 525 CV con 624 Nm di coppia, e con trasmissione automatica ad 8 rapporti. La Defender V8 90 accelera da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi e raggiunge i 240 km/h.

Land Rover Defender V8 Bond Edition vista posteriore

I nuovi livelli di performance e coinvolgimento nella guida – risultato di una esperta combinazione del V8 con la speciale taratura delle sospensioni e della trasmissione – creano la più veloce e dinamica Defender mai prodotta. Con l’Electronic Active Rear Differential, le sospensioni pneumatiche elettroniche, la Defender V8 è più agile e maneggevole ed ha un miglior controllo della scocca – il tutto, accompagnato dalla caratteristica sonorità del V8 Supercharged.