Il nuovo progetto Autogrill unisce il piacere della colazione all’informazione digitale

Parte un nuovo progetto Autogrill per i viaggiatori ospiti nei servizi di ristorazione della nota multinazionale italiana. In partnership con il Corriere della Sera per chi acquisterà un menù a colazione o pranzo, in omaggio la copia digitale del quotidiano. L’iniziativa, che durerà per 4 settimane, dal 16 settembre al 14 ottobre, sarà attiva in tutti i punti vendita Autogrill e Nuova Sidap (laddove è prevista somministrazione, sono escluse le stazioni di Milano, Roma, Napoli e Bari).

Per sfogliare la copia digitale in omaggio, i viaggiatori che acquisteranno i Menù “Scontone a colazione” (caffè o cappuccino + brioche a scelta + spremuta o succo di frutta)o “Pausa perfetta” (panino a scelta + bevanda a scelta + dolcetto o frutta) dovranno semplicemente seguire il link a cui saranno reindirizzati attraverso il QR code presente sullo scontrino. Da lì accederanno alla piattaforma del Corriere della Sera per leggere la copia del giorno del quotidiano.

Quali gli obiettivi del nuovo progetto Autogrill

progetto Autogrill-Corriere

Attraverso il progetto, Autogrill avvia una collaborazione con un top player del mondo dell’informazione come Corriere della Sera, che a sua volta ha l’opportunità di raggiungere l’ampio pubblico di Autogrill.

Inoltre, in un contesto in cui dilagano le fake news, con la collaborazione con il Corriere della Sera, Autogrill mira a promuovere la lettura e la diffusione di notizie curate e verificate, anche attraverso il supporto al rito italiano della lettura del giornale a colazione.

L’iniziativa sarà inoltre occasione per tanti clienti di scoprire l’offerta di panini Autogrill, completamente rinnovata negli ultimi anni, facendo un tuffo nel passato con la classica focaccia Reginella, con mortadella Bologna IGP selezionata, una fragrante focaccia firmata dallo Chef Renato Bosco, stracciatella di burrata e pistacchi, oppure assaporando la novità del WOW burger, realizzato in collaborazione con lo chef di alta cucina vegetale Simone Salvini e composto da un bun alla curcuma, il “Sensational Burger Garden Gourmet”, il burger vegetale realizzato appositamente per Autogrill, fettine fondenti a base di riso integrale germogliato, insalata, pomodoro e una salsa di hummus ai piselli.