ebaylovingtech

E’ cominciata la Tech Week su eBay.it. Fino al 19 febbraio 2019 prezzi incredibili e grandi risparmi fino a 100 euro su migliaia di prodotti tech. Per saperne ancora di più seguite l’hashtag #eBayLovingTech sui vari social network.

#eBayLovingTech

In questi giorni su eBay.it possiamo trovare prodotti tech delle più svariate categorie (Smartphone, TV, Audio & Video, Informatica, Fotografia & Video, Videogiochi & Console, Elettrodomestici) a prezzi vantaggiosi e imperdibili (clicca qui per saperne di più). A questi si aggiunge un coupon del -5% (CODICE PITECH100EU) utilizzabile un massimo di due volte con una spesa minima di 20 € e fino ad uno sconto massimo di 50 €. La possibilità di risparmio totale arriva quindi fino ad un massimo di 100 €. Che male non fa.

Su eBay.it trovate un’infinita varietà di scelta: ci sono 100 milioni di prodotti nuovi in vendita in ogni momento. Convenienza e Spedizione rapida e gratuita, senza abbonamento.

La Piramide di Maslow dei bisogni tech

Ma passiamo a parlare degli italiani e del loro rapporto con la tecnologia. eBay ha voluto adattare un classico della psicologia, la piramide dei bisogni di Maslow, alla sfera tech, cercando di capire quali siano i prodotti tecnologici ritenuti ormai vitali dagli Italiani veri e propri bisogni. È stato chiesto ad un campione rappresentativo di popolazione italiana di mettere in ordine di priorità su una scala da 1 a 7 alcune categorie merceologiche. I risultati sono incredibili.

Smartphone e PC Portatili

Qualunque sia l’età o il genere, Smartphone e PC Portatili sono alla base dei bisogni tech. Considerati indispensabili, possono essere paragonati ai bisogni primari dello schema di Maslow. Sempre con noi in qualunque momento, in ogni situazione.

Il 48% degli intervistati – pari a quasi 25,5 milioni di italiani – identifica proprio il telefono come bisogno primario, mentre il 26,2% mette il pc portatile sul gradino immediatamente sopra. Molto importante la TV: il 20,4% ben 10.8 milioni d’italiani collocano la televisione al terzo posto dei bisogni tech.

Smart Tv

Solo se ci sofferma sullo spaccato esclusivamente femminile la necessità della Smart TV diventa meno impellente e cede il posto all’esigenza più concreta di avere elettrodomestici smart in grado di agevolare e supportare i lavori domestici.

Restando sempre in tema di elettrodomestici – che nel risultato generale sono posizionati al quarto gradino della piramide – è interessante inoltre evidenziare come, tra i Millennials, questi siano ritenuti più essenziali e desiderati delle console o dei dispositivi intelligenti per la gestione domestica.

Gaming

Esattamente a metà fra il desiderio e la necessità, emerge il mondo del gaming, categoria che registra i maggiori cambiamenti a livello di percepito in base all’età e al sesso.

Infatti, se si considerano solo gli uomini coinvolti, console e videogiochi arrivano subito dopo la Smart Tv, mentre se osserviamo i risultati in base alla fascia di età, gli Over 45, sia uomini che donne, mettono il gaming sulla punta della piramide, là tra gli articoli desiderati ma non necessari.

Nelle ultime due posizioni, lontani dai bisogni primari troviamo invece i dispositivi intelligenti per la gestione domestica (in auge quest’anno con l’esplosione di Google Home) e gli auricolari wireless, utili per lo sport, ma ancora considerati più vezzo che necessità.

Le abitudini mattutine

La tecnologia però non è solo fatta di device, ma implica anche il rapporto con quest’ultimo. Grazie alla survey online, eBay in questo senso ha colto l’opportunità d’indagare come gli italiani abbiamo interiorizzato e fatto propri nuovi gesti e nuovi comportamenti legati all’uso della tecnologia.

Iniziando dal risveglio, infatti, oltre un italiano su due (52%) appena sveglio al mattino, ancora a letto, dichiara di guardare il telefono per controllare notifiche /news. Sono decisamente più le donne rispetto agli uomini che, ancora tra le coperte, guardano il proprio smartphone (il 43% di esse dichiara di immedesimarsi “completamente” con questa situazione rispetto al 28% degli uomini.

Filmare un evento con lo smartphone

La tendenza attuale di voler essere parte attiva in situazioni impreviste che ci vedono testimoni è sempre più forte e amplificata ovviamente dalla rivoluzione digitale: quasi 1 italiano su 3 si dichiara molto o completamente concorde all’affermazione “Davanti a un evento non comune, la prima cosa che faccio è riprenderlo con lo smartphone”.

Sono i più giovani, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, i meno sensibili ad immortalare le situazioni particolari che li vedono spettatori involontari: il 24% dei Millennials si dichiara per niente interessato, contro il 18% degli over 45 e il 15% degli intervistatori tra i 35 e 44 anni.

Non si può non parlare di eCommerce, specialmente per i prodotti tecnologici. Per la metà degli italiani (51%) la prima scelta è l’online, non solo per l’acquisto effettivo ma anche per la ricerca. Passa dalla rete anche la ricerca di consigli prima di effettuare la scelta di prodotti tecnologici. Il 56% dichiara di fidarsi molto (31%) o completamente (25%) delle recensioni degli utenti.

Controllare i social network

Infine, i social ormai divenuti appendice non tanto fisica quanto digitale del nostro ego e della nostra persona. Ben il 39,5% afferma di controllare più di 5 volte al giorno i propri account. Sono le donne le più attente. È infatti il 48% delle intervistate che alla dichiarazione “Controllo più di 5 volte a giorno i mie account Instagram, Facebook e gli altri social media” ha scelto l’opzione di risposta completamente.

Curioso è infine osservare come, anche tra gli Over 45, la vita sui social sia diventata consuetudine: quasi 1 su 3 di essi si rispecchia completamente nell’affermazione presa in esame.

Le App più usate

Un ultimo capitolo dedicato invece alle App. Come sappiamo, oramai c’è un’App per tutto. Ma quali sono i servizi per i quali gli italiani non possono fare più a meno di utilizzare un App? Ecco la classifica.

  • 1) Informazioni in tempo reale (attualità, meteo)
  • 2) Internet Banking
  • 3) eCommerce per fare shopping
  • 4) Mappe e Gps
  • 5) Organizzazione Viaggi
  • 6) Food delivery
  • 7) Sport&Fitness

Non ci resta che fare un salto su eBay.it per goderci questa Tech Week!

in collaborazione con eBay.it