Quale televisore comprare

Quale televisore comprare? Ecco la risposta. Il CES 2018 svolto a Las Vegas ci ha regalato tante novità. Tra queste dei televisori davvero incredibili. A breve potranno essere acquistati dai consumatori che amano possedere i modelli più tecnologicamente avanzati. L’attenzione è ferma, in particolare, sugli smart tv, al momento una delle realtà più concrete in fatto di smart home e device casalinghi connessi.

Quale televisore comprare

Andiamo a scoprire dunque quali sono i principali televisori presentati al Ces 2018 di Las Vegas e che a breve arriveranno sul mercato. Ecco quale televisore comprare.

Samsung Q9S 8K

Samsung Q9S 8K: Il mondo del tech guarda sempre avanti, si sa, ed è per questo che arrivano già i primi televisori 8K. Tra questi il Q9S di Samsung, un modello da ben 85” che usa algoritmi di intelligenza artificiale per aumentare la risoluzione dei contenuti.

Samsung The Wall

Samsung The Wall: Restando in casa Samsung, ecco che al Ces 2018 di Las Vegas l’azienda sudcoreana presenta un pannello modulare 4K dalla diagonale massima di 146”, che vanta la presenza della tecnologia MicroLed autoemissiva. The Wall ha praticamente una larghezza nulla.

Sony Bravia A8F

Sony Bravia A8F: Il nuovo tv del brand giapponese è stato presentato nella versione da 55” e da 65”. Entrambi i modelli integrano il supporto allo standard Dolby Vision HDR e sono in grado di riprodurre l’audio direttamente dallo schermo, attraverso un sistema di Acoustic Surface.

Sony Lcd

Sony Lcd: Non solo Samsung ma anche Sony ha presentato un televisore con risoluzione 8K. Tra le sue altre caratteristiche da segnalare: diagonale da 88”, tecnologia Lcd, luminosità massima da 10mila nits (perfetta per contenuti in HDR).

Panasonic FZ950

Panasonic FZ950: Tra le aziende che producono televisori non poteva mancare Panasonic. Questo modello presentato al Ces 2018 può contare soprattutto sulla presenza di una soundbar Technics da 80W e sul supporto allo standard HDR 10+.

Lg Signature Al Oled

Lg Signature Al Oled: Questo modello di tv è stato presentato in tagli da 65” e 77” e rispetto al precedente Signature di Lg garantisce compatibilità con tutti i formati video e audio più evoluti. Il dispositivo dispone di supporto a Google Assistant e ad Alexa di Amazon.

Oled 8K da 88” di Lg

Oled 8K da 88” di Lg: Anche Lg è pronta alla sfida dell’8K e l’ha fatto sapere presentando un Oled da 88”. Le caratteristiche più sorprendenti di questo televisore ruotano anche attorno ad una definizione che lascia sbalorditi e a neri praticamente perfetti.

Oled 4K di Lg che si avvolge come un rullo

Segnaliamo infine lo schemo Oled prodotto da Lg, con risoluzione 4K e da 65”, dallo spessore così fino da poter essere avvolto come fosse un rullo. Si tratta ovviamente di un prodotto che potrebbe arrivare sul mercato nel futuro.

[Photo free by Pixabay]

LEGGI ANCHE:

Come scegliere un televisore. (Aranzulla)

Le migliori tv del 2017 (Yeppon).