Ford Edge Vignale MFW

Vivere la Milano Fashion Week con stile: ecco la Ford Edge Vignale. Chi sceglie di comprare un modello di lusso, oggi si dice premium, attribuisce una grande importanza al design, sia esterno che interno. Giustamente. Perché lusso in un’automobile significa eccellenza, quindi non solo comfort ma anche elevata soddisfazione estetica.

Ford Edge Vignale Milan Fashion Week

Ford Edge Vignale: stile premium

La Ford Edge Vignale è l’ammiraglia della gamma SUV in Europa per la casa americana. Del modello generale conserva la sofisticata tecnologia, la meccanica di prim’ordine e tutta la qualità che siamo abituati a trovare in una Ford, dalla piccola Ka+ alla sportiva Mustang. La Edge Vignale aggiunge quell’esclusività tipica delle lavorazioni artigianali di altissimo livello. I dettagli giusti al posto giusto.

Il design unico

Il nostro giro panoramico parte dalla carrozzeria. Naturalmente non si può stravolgere l’aspetto esterno, altrimenti si tratterebbe di un modello diverso. Sono i particolari a fare la differenza. Rispetto alla Edge di serie regolare, nella sezione anteriore si nota la griglia della calandra con trama esagonale, il cui perimetro è formato da eleganti cromature, le quali compongono un interessante effetto visivo quando sono accesi i Led delle luci diurne, il cui disegno si “appoggia” lateralmente all’esagono. Anche la presa d’aria inferiore, integrata nel paraurti, è circondata da una cromatura; altri due elementi cromati, due piccole strisce orizzontali poste sotto i fari, delimitano lateralmente la vettura. In alternativa, le finiture possono essere nero-satinate invece che cromate.

Ford Edge Vignale Milan Fashion Week

Passiamo alla vista di profilo, dove il tema delle finiture cromate è ben ripreso ai bordi dei finestrini e alla base della carrozzeria. Il logo Vignale è in bella evidenza poco sopra la nervatura superiore, immediatamente sotto l’angolo anteriore della zona cromata, a destra dello specchietto. Sono molto eleganti i cerchi in lega (dimensione 20 pollici), le cui razze hanno un disegno dal sapore classico.

La coda rappresenta la parte più dinamica nel design della Ford Edge e la Vignale ne ha conservato i caratteri, soprattutto sulla fascia orizzontale di Led che attraversa tutta la carrozzeria circondando i gruppi ottici. La visione d’insieme è leggermente più addolcita dalla cromatura intorno al paracolpi e dal grande logo Vignale in fondo al portellone.

Ford Edge Vignale Milan Fashion Week

La carrozzeria della Edge Vignale è offerta in tinte selezionate, quelle che meglio esaltano il carattere lussuoso di questo allestimento. Ad esempio il Platinum White, lo Shadow Black o il più gettonato Ametista Scura.

Gli interni di lusso

E’ il momento di osservare gli interni. Aprendo la portiera notiamo l’elegante battitacco in alluminio, sul quale campeggia in grande l’ormai familiare scritta con la consueta V lunga. Poi notiamo i sedili. Questo è il vero cuore di Vignale. I rivestimenti sono realizzati a mano da veri maestri artigiani. Viene usata solo pelle pieno fiore, cioè non smerigliata durante la lavorazione, quindi più pregiata. Di tipo Windsor, la pelle viene stesa, martellata ed esposta al sole, per controllare che il suo aspetto resti inalterato nel tempo.

Ford Edge Vignale Milan Fashion Week

Il disegno per la pelle dei sedili è quello ormai canonico a nido d’ape, molto elegante. Le cuciture sono a vista, anche per i rivestimenti di plancia e pannelli, offrono uno stacco visivo rilassante. I colori sono nelle varianti Cashmere ed Ebony.

Tanto per capire quanta cura venga adottata per ottenere la massima qualità in una Vignale, prima di passare alla verniciatura della carrozzeria vengono utilizzate decine di migliaia di piume per rimuovere la polvere; questo perché la piuma attira la polvere grazie alla sua capacità elettrostatica. Al termine della verniciatura, una squadra di 6 maestri artigiani impiega circa due ore per lucidare a mano la vettura e controllare ogni dettaglio.
La Ford Edge Vignale rappresenta dunque una nuova definizione del lusso.

[Photo by Stylology.it – model Genny Charlotte Grassi]

Qui sotto la gallery del backstage con Genny Charlotte Grassi (photo by Filippo Spinelli – BakerStreetStudio)

gallery wordpress plugin