Barriqule: gli occhiali nati tra le vigne di Barolo e Barbaresco

Amarone, Moscato, Passito, Brunello: non sono solo nomi di vini. Sono gli occhiali firmati Barriqule, il brand piemontese di Lorenzo del Tufo che ha immaginato un nuovo modo di proporre un accessorio di tendenza dallo stile ricercato e dal carattere autentico.

Barriqule

“Ero nella cantina dove la mia famiglia produce vino da diverse generazioni, quando ho notato alcune vecchie barriques accatastate in un angolo, pronte per essere bruciate – racconta Lorenzo fondatore di Barriqule – E da lì l’idea: riutilizzare legni di rovere invecchiati, trasformandoli in leggere aste per occhiali color del vino “gelosamente” custodito fino a quel momento”.

Barriqule

Barriqule

E così tra le vigne di Barolo e Barbaresco nel 2014 nasce Barriqule che dal mondo vinicolo non prende solo ispirazione per il design, ma anche per il nome: le barriques, infatti, sono le piccole botti francesi per affinare i vini e in Langa, patria di vini pregiati riconosciuti come patrimonio mondiale dell’Unesco, barricule significa proprio occhiale.

Aste realizzate in legno di rovere

Occhiali da vista e da sole caratterizzati da leggere aste realizzate in legno di rovere diventano quindi un accessorio di tendenza dal design semplice ma accattivante al tempo stesso. La produzione e i materiali utilizzati sono 100% Made in Italy. Il risultato è un prodotto di alta qualità dove l’artigianalità è presente in ogni dettaglio – a volte forse imperfetto per la naturale conformazione del legno stesso – ma che conferisce quel senso di unicità e appartenenza al territorio a ciascun modello.

Non solo legno

Ma Barriqule non è soltanto legno. Oltre alla linea Wood il brand piemontese ha voluto sperimentare un nuovo concept e utilizzare un materiale diverso, l’acciaio. Nasce così Steel, una linea di occhiali dove viene utilizzato l’acciaio ma sempre lavorato secondo la filosofia Barriqule dove l’artigianalità, l’ attenta cura nei dettagli e l’essere RAW sono le caratteristiche principali.

Una ricerca continua sulla lenti, inoltre, ha permesso all’azienda piemontese di utilizzare lenti in Cr39 base 4 per i filtri dei modelli da sole, garantendo così la migliore protezione, tema a cui anche il consumatore è sempre più attento.

Barriqule è il brand che racconta un territorio attraverso l’occhiale di design che nasce dal vino e diventa l’accessorio irrinunciabile, sia per lui che per lei, per ogni momento della giornata.

Per saperne di più visitate il sito ufficiale.

Alla scoperta di @barriqule: dalla barrique al design. Legni di rovere antico si trasformano in occhiali. #eyewear #fashion #barriqule #barricati

Una foto pubblicata da Silvio De Rossi (@silvioderossi) in data: