Cerca
Close this search box.

Nuova Porsche Taycan: più leggera, veloce e autonoma con il restyling

Nuova Porsche Taycan 2024

La Porsche Taycan, introdotta nel 2019 e con oltre 150.000 unità vendute a livello globale, riceve un restyling significativo per rinnovare il suo appeal nel mercato dei veicoli elettrici. Questa berlina sportiva, una delle due proposte totalmente elettriche di Porsche assieme alla nuova Macan, si presenta migliorata in quasi ogni aspetto: maggiore leggerezza, velocità, potenza, autonomia, e vanta ora tempi di ricarica estremamente rapidi.

Porsche ha investito tempo e risorse nel perfezionamento della Taycan, coprendo ben 3,5 milioni di chilometri in fase di test. Gli aggiornamenti hanno interessato principalmente l’efficienza, con un’attenzione del 29% degli sforzi, seguita dalle performance (25%) e dai tempi di ricarica (16%), mentre il restante 30% si è focalizzato su infotainment, comfort e design.

Nuova Porsche Taycan, le novità del restyling

Esteticamente, le modifiche sono discrete ma significative: un cofano leggermente allungato, nuovi parafanghi e una scritta Porsche in grafica tridimensionale sulla fascia luminosa posteriore, arricchita da effetti di luce all’accensione. I nuovi gruppi ottici LED consentono un’illuminazione precisa fino a 600 metri, grazie a 32.000 punti di controllo individuale.

Importanti novità riguardano anche i cerchi da 21″, che migliorano l’autonomia di oltre 40 km, e le diverse configurazioni di carrozzeria: la Taycan berlina sportiva, la Taycan Cross Turismo con pacchetto off-road, e la sportiva Taycan Sport Turismo, tutte con dimensioni generose e quattro opzioni di motorizzazione: base, 4S, Turbo, e Turbo S, con trazione integrale o posteriore.

I powertrain rinnovati sono tra gli aspetti più entusiasmanti: motori elettrici a magneti permanenti più compatti e leggeri, capaci di erogare fino a 700 kW (circa 950 CV) e oltre 1.100 Nm di coppia, permettendo un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 2,4 secondi. La versione Turbo S offre funzioni avanzate come l’Overboost e il Push-to-pass, quest’ultimo offrendo una potenza extra per sorpassi rapidi, attivabile da un pulsante sul volante.

Sul fronte dell’autonomia, la nuova batteria da 105 kWh offre un significativo miglioramento, arrivando fino a 678 km di autonomia con una sola carica, grazie anche a una gestione termica ottimizzata che riduce i tempi di ricarica. Ora è possibile ricaricare dal 10 all’80% in soli 18 minuti presso colonnine a 800 volt, con un aumento di potenza supportato fino a 320 kW.

E all’interno?

All’interno, le modifiche sono meno marcate ma includono un aggiornamento del sistema di infotainment e nuove funzionalità per migliorare l’esperienza di guida, come la Modalità Circuito per gli appassionati di pista. La nuova Porsche Taycan, disponibile da aprile, promette di mantenere il marchio al vertice del segmento delle auto sportive elettriche, con prezzi che variano a seconda della configurazione scelta.

Post correlati

nuova porsche macan elettrica

Porsche Macan elettrica: due versioni e un nuovo capitolo nell’elettrificazione

La Porsche ha recentemente svelato il suo nuovo modello elettrico, la Porsche Macan elettrica, segnando un momento significativo nella sua storia di elettrificazione. Questo veicolo, attesissimo e anticipato da numerose foto spia e informazioni dirette dalla casa produttrice, rappresenta il secondo modello a batteria del marchio tedesco. La nuova Macan elettrica sarà disponibile in due

Leggi tutto
Porsche Panamera 2024

Porsche Panamera 2024: innovazione e potenza nella nuova generazione

Dopo attese e anticipazioni, la terza generazione della Porsche Panamera è finalmente stata svelata, presentandosi con significativi aggiornamenti sia a livello estetico che tecnico. Questa berlina di lusso del marchio tedesco è pronta a ridefinire gli standard del segmento con motori più potenti e soluzioni tecnologiche innovative​​. Una fisionomia rivisitata Esteticamente, la Panamera 2024 mostra

Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter