Mercedes CLS restyling, design incisivo e look firmato AMG

Tante novità estetiche per la berlina sportiva coupé della Stella. Mercedes CLS restyling si prepara a sbarcare in Italia in estate, con commercializzazione da settembre 2021, e porta con se un design ancora più incisivo, segnato dall’AMG Line di serie. Sono soprattutto il frontale con la nuova mascherina del radiatore e i paraurti ad accentuare ulteriormente il dinamismo di questa affascinante coupé a quattro porte. 

Al tempo stesso l’abitacolo è stato rinnovato con ulteriori combinazioni di pelle e inserti, nonché un volante di nuova generazione. La gamma di modelli si arricchisce anche di un nuovissimo motore diesel con alternatore-starter integrato.

Mentre dal punto di vista tecnologico, Mercedes CLS ripropone gli ampi aggiornamenti apportati ai sistemi di assistenza alla guida dei più recenti modelli, al sistema multimediale MBUX (Mercedes-Benz User Experience) e all’ENERGIZING COMFORT.

Esterni più sportivi e aerodinamici

Mercedes CLS 2021 vista alto

Mercedes CLS restyling esprime in maniera ancora più decisa la sua sportività, sottolineata dai componenti del kit aerodinamico AMG. Tra questi figurano ad esempio la grembialatura specifica AMG con A-Wing di colore nero, splitter frontale color cromo argentato, griglie delle prese d’aria dal look sportivo con listelli verticali e flic aerodinamici in nero lucidato a specchio.

Altre caratteristiche sono i rivestimenti sottoporta AMG sulla fiancata e spoilerino AMG sul cofano del bagagliaio. Con gli esterni AMG Line è possibile scegliere per i cerchi in lega leggera AMG da 20″ torniti a specchio con design a razze e look bicolore tra due nuovi colori: grigio tremolite o nero lucidato a specchio.

Gli esterni AMG Line sono dotati di una nuova mascherina del radiatore. Le particolari caratteristiche di questa mascherina sono il pattern Mercedes-Benz (un modello a stella tridimensionale con superfici cromate lucide), una lamella nera lucidata a specchio con inserti cromati e Stella Mercedes integrata. Per CLS è previsto anche un nuovo colore di vernice: blu spettrale metallizzato.

Si rinnova anche l’abitacolo

dettaglio interni Mercedes CLS restyling 2021

Oltre al look esteriore più incisivo, si è deciso di rinnovare l’abitacolo. Due nuove versioni di modanature decorative, in legno di noce marrone a poro aperto e legno grigio lucidato a specchio, sono disponibili anche per la consolle centrale. Anche l’offerta di rivestimenti dei sedili in pelle è stata ampliata: In questo ambito, le due nuove combinazioni cromatiche sono grigio neva/grigio magma e marrone terra di Siena/nero.

Mercedes CLS restyling è stata equipaggiata anche di un nuovo volante multifunzione in pelle nappa. Le razze sono in nero lucidato a specchio con inserto in color cromo argentato, mentre i comandi al volante sono completamente in color cromo argentato. Con il pacchetto sistemi di assistenza alla guida (a richiesta), il guidatore usufruisce del supporto del sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC e del sistema di assistenza allo sterzo attivo. In questi sistemi, il volante sfrutta il principio capacitivo per riconoscere le mani del conducente.

Nella corona del volante si trova un inserto a sensori bizona. I sensori sul lato anteriore e posteriore della corona registrano se il volante viene afferrato, quindi non è più necessario effettuare un movimento di sterzata per segnalare ai sistemi di assistenza alla guida che il conducente ha il controllo dell’auto. Ciò aumenta il comfort di comando nella guida parzialmente autonoma.

Mercedes CLS restyling, anche la AMG CLS 53 si rifà il look

Mercedes CLS 2021 53 AMG

Mercedes-AMG ha aggiornato il modello di punta sportivo della serie con numerosi highlight visivi e accattivanti pacchetti di equipaggiamento. Tra le innovazioni di serie di CLS 53 4MATIC+ spiccano il frontale ridisegnato con il paraurti sportivo AMG in versione A-Wing con flic neri e griglie delle prese d’aria a vista, nonché mascherina specifica AMG a listelli verticali. Le cornici dei cristalli sono in alluminio lucidato oppure, in combinazione con il pacchetto Night, in nero lucidato a specchio. I retrovisori esterni sono verniciati in tinta con la vettura.

Anche in questo caso i modelli con pacchetto Night AMG o pacchetto carbonio AMG per gli esterni II rappresentano un’eccezione: qui i retrovisori sono in nero lucidato a specchio o possiedono un alloggiamento in fibra di carbonio. Pure i modelli CLS Mercedes-AMG si guidano con un volante di ultima generazione, qui in pelle nappa e con i ben noti tasti al volante AMG con display.

Mercedes CLS 53 AMG profilo anteriore

Tra gli equipaggiamenti spiccano due nuovi pacchetti che donano un’impronta ancora più sportiva al Coupé: il pacchetto Night AMG II, disponibile in combinazione con il pacchetto Night AMG, comprende mascherina del radiatore, Stella Mercedes sulla coda e caratteri tipografici con cromatura scura.

Il pacchetto DYNAMIC PLUS AMG accentua il dinamismo della vettura sotto molteplici aspetti. Dall’esterno, lo sguardo viene catturato dalle pinze dei freni verniciate di rosso con scritta AMG nera.

dettaglio interni Mercedes 53 CLS AMG restyling 2021

Nell’abitacolo, il volante Performance AMG in pelle nappa/microfibra DINAMICA o in alternativa in pelle nappa dona un tocco finale di raffinatezza sportiva al pacchetto. Il programma di marcia supplementare «RACE» con Drift Mode consente di provare prestazioni a livello delle auto da competizione in pista.

CLS 53 4MATIC+ abbina la potenza di 320 kW (435 CV) allo stile sportivo e all’efficienza elevata. L’alternatore-starter integrato genera 16 kW di potenza e 250 Nm di coppia momentanee in più, alimentando anche la rete di bordo a 48 V. Riunisce in un motore elettrico il motorino di avviamento e l’alternatore, ed è integrato tra il motore e il cambio.

Mercedes 53 CLS AMG restyling vista posteriore

Anche il cambio 9G SPEEDSHIFT TCT AMG dalla risposta estremamente rapida, la trazione integrale 4MATIC+ Performance AMG completamente variabile e l’assetto RIDE CONTROL+ AMG con sistema di sospensioni pneumatiche concorrono all’esperienza di guida dinamica.  Questa versione, che ora può contare su un kit aerodinamico ridisegnato, accelera da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 250 km/h.