Bleoni Qereti

Negli States la chiamano “The Madonna of Albania”. Si chiama Bleona Qereti, in arte Bleona, artista internazionale di origine albanese, da tempo stabilitasi negli Stati Uniti. E’ presente a Sanremo durante la settimana del 66° Festival della Canzone Italiana, per promuovere il suo nuovo singolo “Take you over”. Bleona Qereti vanta un’invidiabile carriera, iniziata a soli 5 anni in Albania, con all’attivo 8 album, oltre un milione e mezzo di copie vendute ed un’attività live incredibile con concerti sold-out in ogni angolo del pianeta che l’hanno portata a collezionare premi prestigiosi, collaborazioni illustri e decine di copertine sulle più importanti riviste (sito ufficiale Bleona). Proprio a Sanremo abbiamo avuto modo di parlare del suo stile, del mondo della moda e della musica. Qui sotto l’intervista per Stylology.it.

Come definisci il tuo stile?

“La mia musica è pop dance, è divertente ma contiene anche un messaggio molto forte riguardante l’emancipazione femminile. Nel mio paese sono sempre stata considerata un’artista ribelle e la mia musica in lingua inglese ora non è diversa. E’ una miscela unica di pop americano e ritmi dance internazionali, considerato che non sono americana, traggo ispirazione anche dalla musica europea e questo rappresenta una particolarità che in America fa la differenza”.

Cosa significa per te essere considerata la Madonna albanese?

“Madonna è un’icona assoluta. Si, è vero, questo appellativo mi segue da sempre, per via delle mie performance cariche di energia, gli effetti visivi stravaganti, il gusto per la moda e il mio forte sostegno alla comunità gay. Quando ho iniziato ad esibirmi su un palco, a 14 anni, non avevo idea di chi fosse Madonna, perchè l’Albania era un paese comunista e non guardavamo la tv americana, per cui non sono cresciuta ispirandomi a lei. Ho semplicemente un cuore ribelle, sono nata così, ma è comunque ogni volta un onore per me essere paragonata a qualcuno che ha cosi’ tanto successo. Ho un rispetto enorme per lei, ma io sono, prima di tutto, Bleona Qereti”.

Bleona Qereti, la Madonna d'Albania

Bleona Qereti, la Madonna d’Albania

Seguire la moda o dettare una tendenza?

“Non seguo le tendenze, faccio tendenza! So che questa affermazione a molti lettori potrà sembrare arrogante, ma per chi conosce la mia storia sa esattamente cosa voglio dire. Anche questo aspetto ha a che fare con il mio spirito ribelle… Cerco di fare al meglio quel che si dice “qualunque cosa voglio” ed ovviamente questo riguarda anche le mode. Non sopporto le regole e non le seguo. In ogni modo per me ha funzionato e posso cavarmela”.

Cosa ci racconti di Sanremo?

“Con Sanremo ci sono praticamente cresciuta. Quando avevo 10 anni, l’Albania si apriva al mondo e intorno al 1994, ’95 la prima musica che arrivò da noi era quella italiana. Ricordo che ero ancora una bambina quando Giorgia vinse Sanremo con “Come saprei” e Nek cantava “Laura non c’è”…e poi Laura Pausini con “La solitudine”, così io inizia a cantare queste canzoni diecimila volte al giorno, non volevo più staccarmi dal televisore. Successivamente mi regalarono un album di Laura Pausini e mi piacque da morire “Ascolta il tuo cuore”. Nello stesso periodo uscì un disco di Giorgia che conteneva canzoni come “Ogni donna” e “Non c’è che musica in me”. Fu allora che decisi di studiare l’italiano, perchè volevo capire cosa dicessero le parole di quelle canzoni. La melodia italiana ha decisamente influenzato la mia musica e considero effettivamente l’Italia come la mia seconda patria”.

Il suo ultimo singolo “Take you over” – un brano caratterizzato da sonorità pop di appeal universale – vede la collaborazione del notissimo rapper e producer americano Roccstar, già produttore ed autore per JLo, Usher, Chris Brown. Il nome di Roccstar, si aggiunge ad una invidiabile lista di “pesi massimi” del panorama musicale mondiale con cui Bleona ha avuto il privilegio di collaborare, tra i quali Timbaland, John Shank (Bon Jovi), Fuego (Sia, Iggy Azalea, Jason Derulo), and Rodney “Darkchild” Jerkins (Beyoncè, Lady Gaga, Briney Spears).

Bleona Qereti a Sanremo

L’11 febbraio alle ore 23,55, Bleona ed il suo corpo di ballo saranno protagonisti di un esclusivo showcase a Casa Sanremo Lounge, nell’ambito degli eventi di Casa Sanremo 2016, all’interno del Palafiori in Corso Garibaldi, 1.

Nel video di “Take you over” di Bleona Qereti, diretto da Dennis Leupold (Rihanna, JLo) e da DP Jeffery Kelly (Beyonce’), le immagini esprimono alla perfezione lo stile sorprendente e visionario di Bleona. Bleona, nota anche come attrice ed entertainer, ha recentemente svolto il ruolo di giudice nell’edizione albanese 2015 di X Factor e nel 2014 ha preso parte ad un reality dell’emittente americana BravoTV, dal titolo “Euros of Hollywood” che l’ha resa ancor più popolare presso il grande pubblico americano e non solo.

I social di Bleona: Facebook, Twitter, Instagram.

Con un milione e mezzo di dischi venduti in tutto il mondo, 8 album all’attivo, una serie infinita di concerti sold out e dopo essere apparsa sulle copertine di ben 35 notissime riviste di moda, Bleona è oggi a pieno titolo una star internazionale che non dimentica di mettere la propria fama al servizio dei più deboli e bisognosi, aderendo alle iniziative di AmFar, della Fondazione Elton John e di Naras’ MusiCares. Amante degli animali, dedica tempo ed energie anche in attività tese alla difesa dei loro diritti.

gallery wordpress plugin

[Photo by ufficio stampa Bleona Qereti]