Facebook Menlo Park

Dopo anni di successi l’impero di Facebook continua ad espandersi a macchia d’olio nel continente americano con l’inaugurazione della nuova sede di Menlo Park, nella contea di San Mateo della soleggiata California. MPK20, questo il nome del nuovo edificio di 430mila metri quadri adibito ad uffici del social network creato da Mark Zuckerberg e progettato per l’occasione dall’architetto Frank Gehry (la sua bio su Wikipedia).

MPK20 è un immenso openspace

Un open space gigante che ospita più di duemila dipendenti – circa un terzo di tutto il mondo – e che non manca di tutte le comodità. Partendo dal giardino pensile di nove ettari situato sul tetto che contano più di quattrocento alberi e una passeggiata di mezzo miglio, in modo da consentire ai dipendenti di concedersi momenti di svago all’aperto, considerati fondamentali per la produttività della persona nonché anche per la salute della stessa.

L’edificio si compone quindi di un open space unico, in modo da riflettere direttamente la cultura “aperta e trasparente” della stessa azienda, ma con sempre qualche piccolo spazio a parte per le riunioni. Gli stessi dipendenti avranno a disposizione anche un parcheggio sotterraneo, nascosto nella struttura.
In un comunicato ufficiale, come riferito sul sito Esquire, lo stesso architetto – che tra le tante creazioni vanta anche l’imponente Walt Disney Concert Hall di Los Angeles, la Casa Danzante (Fred and Ginger) di Praga e la Beekman Tower di New York – avrebbe spiegato la natura dell’intero progetto: “Dall’inizio Mark ha voluto uno spazio che fosse senza pretese e redditizio. Non voleva che fosse troppo progettato. Doveva anche essere flessibile in modo da rispondere alla natura della sua azienda sempre in cambiamento; un edificio che facilitasse la collaborazione e che non si imponesse sulla cultura dell’azienda, aperta e trasparente. Questo è l’edificio che abbiamo creato per lui (Mark). Non ha un design forte e ha qualcosa di ‘crudo’ che mi ricorda il lavoro svolto nei primi anni della mia carriera. Sono molto fiero della collaborazione e spero che possa facilitare l’innovazione e l’invenzione dei piani più alti”.

Gli scatti in anteprima su Instagram

In occasione dell’inaugurazione di Facebook Menlo Park sono stati contattati alcuni volti noti e fotografi su Instagram che hanno scattato in anteprima qualche immagine del nuovo design della sede condividendolo sul social. Ma a quanto pare l’espansione di Facebook non sarebbe finita perché secondo alcune voci sarebbe stata investita la somma di 400 milioni di dollari per acquistare un nuovo spazio di 56 ettari.

[Photo in apertura by @coryiander on Instagram]

Una foto pubblicata da Elizabeth Gilmore (@elizabethgilmore) in data:

Una foto pubblicata da Cory Maryott (@coryiander) in data:

Una foto pubblicata da Cory Maryott (@coryiander) in data:

Una foto pubblicata da Cory Maryott (@coryiander) in data:

Una foto pubblicata da Elizabeth Gilmore (@elizabethgilmore) in data: