Peugeot 2008 Black Matt
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

La sensazione di immersione e partecipazione all’ambiente è proporzionale alla superficie vetrata che il design concede ai progettisti. Peugeot 2008 Black Matt con il suo ampio tetto panoramico, il generoso parabrezza, il lunotto ed i finestrini di grandi dimensioni, è la compagna ideale anche nei lunghi viaggi poiché la visione del panorama è senza limiti.

Peugeot 2008 Black Matt

La particolare tonalità del grigio della 2008 Black Matt è intensa come il ferro di borbonica memoria. Il taglio verticale del nuovo frontale è l’elemento di spicco della forte presenza su strada di questa versione, identificata dal logo specifico sulla fiancata mentre finiture di un bel rosso brillante ne sottolineano il carattere graffiante. (leggi il blog di Peugeot)

È il navigatore che ci traccia la strada e il Peugeot i-Cockpit amplifica le sensazioni che viviamo guidando questo splendido gioiello francese.

Interni strabilianti

Gli interni sono caratterizzato dal savoir-faire francese. Dal volante, di dimensioni ridotte ai sedili, l’impuntura rossa crea uno stacco cromatico con il grigio intenso dell’abitacolo. Tanta luce e molto spazio dell’abitacolo di Peugeot 2008 Black Matt contrastano con le dimensioni di una vettura compatta, ideale per esplorare gli stretti vicoli dei paesini arroccati, a protezione dalla pirateria, sui primi rilievi delle Serre.

LEGGI ANCHE:

Peugeot 5008: tutta la tecnologia in 9 punti e non solo.

Peugeot 5008 interni: ergonomia e grande comodità.

Motore Peugeot BlueHDi technology: ecco come funziona.