vacanze no stress
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Le vacanze estive sono vitali. E non è solo un modo di dire ma una sacrosanta verità: servono per mandar via lo stress accumulato durante tutto l’anno lavorativo e per recuperare nuove energie che aiuteranno poi ad affrontare la stagione successiva. Per questo motivo è assolutamente necessario affrontare le vacanze nel modo giusto, affinché esse possano essere efficaci e rigenerative.

Vacanze no stress: 9 consigli utili

A tal proposito, l’Agenzia per il lavoro italiana (ALI) ha voluto offrire ai lavoratori che vanno in ferie una serie di nove regole – o consigli – per affrontare al meglio il periodo prima, durante e dopo le vacanze. Scopriamole tutte!

  1. Organizza la partenza e il rientro. Cercare di concludere la maggior parte degli impegni subito prima di partire è fondamentale per evitare di vivere un rientro ancor più traumatico.
  2. Se possibile non solo un weekend e concedersi una vacanza di almeno due settimane. Un distacco totale più lungo permette infatti di aumentare del 60% l’impatto su salute e benessere.
  3. No al telefono e alle mail affinché sia minimizzato l’impatto della sfera lavorativa durante le ferie.
  4. Non pianificare troppo. Va bene organizzare le vacanze ma l’ansia e lo stress lasciamoli al periodo lavorativo.
  5. Dormire fa bene. Il momento delle ferie e delle vacanze è quello più adatto al recupero di cicli regolari di sonno. Dormire in modo regolare è il primo segreto per rigenerarsi.
  6. No alla pigrizia. Se dormire di più e meglio va bene, impigrirsi del tutto non è positivo.
  7. Muoversi fa bene. Praticare sport e attività fisiche per allontanare lo stress è una delle armi migliori che si possono avere a disposizione.
  8. Valorizza i momenti sociali. Le ferie sono un’ottima occasione per fare nuove amicizie, per trovare un amore o per trascorrere più tempo con amici e famiglia.
  9. Condividi. Se si è in coppia, è essenziale vivere in armonia le proprie ferie perché durante una vacanza i livelli di stress reciproci sono in forte correlazione. Buonumore e positività si contagiano insomma (così come i rispettivi negativi però…).

[Photo free by Pixabay]

LEGGI ANCHE: Come usare la carta di credito in vacanza: le 10 regole d’oro.