Festa della Musica 2017
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

In occasione della Festa della Musica 2017, il 21 giugno oltre 160 Carrefour Market di tutta Italia hanno ospitato non solo artisti noti e già affermati ma anche band emergenti e musicisti di ogni genere e provenienza. Scopo dell’iniziativa quello di creare veri e propri spettacoli dal vivo all’interno dei supermercati della catena francese.

La Festa della Musica, manifestazione che coinvolge migliaia di appassionati e curiosi, è organizzata dall’Associazione Festa della Musica, che si avvale anche del patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Festa della Musica 2017

La Festa della Musica 2017 ha fatto seguito al grande successo dell’edizione precedente: anche quest’anno, dunque, i supermercati Carrefour Market aperti 24 ore su 24, a partire dalle ore 18 del 21 giugno, sono diventati palcoscenici e luogo d’incontro per le comunità locali. Proprio grazie alla capillarità della rete di vendita dei Carrefour Market H24, la Festa della Musica può beneficiare del privilegio di essere vissuta e apprezzata non solo nei grandi centri urbani ma anche nei comuni più piccoliL’edizione 2017 ha inoltre sancito il consolidamento della partnership con il Mibact e con l’Associazione italiana per la promozione della festa e della musica.

Carrefour Market

Oltre a tutto ciò, la Festa della Musica è occasione per coinvolgere tutti i collaboratori della catena Carrefout Market che hanno la passione per la musica. Chi lo desidera, infatti ha avuto la possibilità di esibirsi e suonare, da solo o in gruppo, presso alcuni dei supermercati coinvolti nell’iniziativa. Da questa opportunità è stato realizzato anche un cd musicale, i cui proventi saranno devoluti alla Fondazione Francesca Rava, che sostiene e promuove progetti dedicati alle case famiglie e ai minori in difficoltà.

Stephane Coum, direttore dei supermercati Carrefour Italia, ha così commentato la Festa della Musica 2017: “Carrefour market rappresenta, sempre più spesso, un punto di riferimento per l’ intera comunità: non solo un luogo dove fare la spesa quotidiana, ma anche un punto di incontro e di socialità; uno spazio di vita dove poter condividere momenti e valori positivi, sentendosi parte attiva dell’intera collettività”.

“E quale migliore occasione per poter celebrare l’aspetto unico dei nostri supermercati H24 se non la Festa della Musica? Un progetto su cui crediamo molto e che riflette a pieno i valori di cultura e aggregazione di Carrefour market, filosofia fondamentale per migliorare il nostro servizio e consolidare una visione di crescita“.

LEGGI ANCHE: Carrefour Express Urban Life: un nuovo concept che va oltre il classico market.